"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

venerdì 31 maggio 2013

Sì, io bloggo

E sto ancora qua, dopo diversi anni, a scrivere e riscrivere.
Sto qui... a perdere tempo, come direbbe mia mamma,  a parlare dei fatti miei al mondo intero.
E sì, lo faccio e ne sono pure contenta!

Io bloggo.
Sicuramente non bloggo più come all'inizio, dove le cronache della mia famiglia erano quasi una telecronaca... altro che.
Ora partecipo a gruppi di discussioni, prendo spunti per poi rielaborare.
Cominciano ad arrivare anche delle richieste di collaborazione. Il che mi lusinga molto.
Mi sono addirittura scoperta creativa...
E mi piace raccontare di più la mia città, vista con gli occhi dei miei bambini.

Qui mi sfogo, do libero spazio ai miei pensieri che a volte non trovano sfogo.
Mi piace avere il mio appuntamento quotidiano con questo angolo tutto mio.
Non scrivo niente di nuovo, non lo so nemmeno scrivere in maniera creativa e accattivante, ma continuo a farlo perchè mi piace, perchè mi dà sollievo e mi aiuta anche a superare i momenti di particolare stress... sì, lo uso come una terapia, a costo zero, sicuramente un analista mi verrebbe a costare diverse centinaia di euro che così invece risparmio... e vi dirò una verità: funziona!

Sicuramente una componente di egocentrismo c'è, questo è fuori discussione.

Bloggo, e non sapevo neanche cosa fosse un blog fino a qualche anno fa.
Bloggo e finora ho trovato tanto nella rete.
Forse un giorno mi stancherò, o forse no.
Forse un giorno il mio blog prenderà una piega diversa, o forse no... starò sempre qui a lamentarmi della stanchezza e delle mille cose da fare... può anche darsi.
Forse un giorno aprirò un blog per raccontare le mie cronache da nonna... forse.
O forse tutto questo si esaurirà in una bolla di sapone.
Ma, nel tragitto mi sono così divertita...

Con questo post partecipo al giro straordinario della Staffetta di Blog in Blog congiunto al gruppo Professione Blogger con argomento: "Riflessioni sul blogging"

Gli altri partecipanti di oggi sono:
1. Alessia scrap & craft - http://www.4blog.info/school
7 Marta - Ufo's mom http://www.ufomom.com
9. Parola di Laura www.paroladilaura.it
16. Appuntamenti CreAttivi http://appuntamenticreattivi.blogspot.it
17: Il mondo di Cì http://ilmondodici.blogspot.it/
18. Una Mammetta Pasticciona  http://unamammettapasticciona.blogspot.it/
19. Malanotteno! http://ma-la-notte-no.blogspot.it
24. Manager di Me Stessa - http://managerdimestessa.com
25. Simonetta la solita - http://www.blogallergico.it

23 commenti:

  1. il blog da nonna è fortissimo!!! appena lo farai ti seguirò anche lì....
    anche mia madre la pensa come la tua......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma, guarda, da quanto ne so io, non è un fatto generazionale, perchè mia suocera invece è entusiasta del fatto che io abbia questo spazio e che possa "sfogarmi" così...

      Elimina
  2. Eh eh eh, mi piace troppo la tua affermazione "Si, io bloggo", dici che prima o poi ci saranno dei gruppi per le blogger anonime? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. blogger anonime? ci sto visto che mi legge mio padre e mia suocera ha scoperto che scrivo e vuole leggermi!

      Elimina
    2. Un po' come fanno gli alcolisti anonimi?!
      Ci sto!

      Elimina
  3. Condivido molto di quello che hai scritto ... il blog è davvero un'opportunità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per chi riesce a vederla, è un'opportunità sotto mille aspetti differenti...
      per chi non ci riesce... AMEN!

      Elimina
  4. ...neanche io so se riuscirò a fare del mio blog lo spazio di sfogo, parole e confronto che volevo...ma al momento so che mi ha aiutato a esorcizzare la paura del parto e ad alleviare lo stress di intere giornate passate in casa perchè il mio patatino è troppo piccolo e fuori fa troppo freddo...in più mi ha aiutato a capire che non sono l'unica ad avere certi problemi e a incontrare donne (e papà!) incredibili!...a proposito, spero di vederci a Roma ;)

    RispondiElimina
  5. Guarda hai detto tutto quello che avrei voluto dire anch'io! Ma sai quanti blog-nonna ci sono già in giro?? Occhio alla concorrenza:D ILe

    RispondiElimina
  6. Già... il divertimento è la mia spinta fondamentale! E poi viene il resto... ;-)

    RispondiElimina
  7. brava, continua a bloggare perché lo fai proprio bene!!! e quello che stai facendo in giro x la rete a me piace un sacco! ciao

    RispondiElimina
  8. bello!! io dico che devi continuare così come fai perché me piace!!!

    RispondiElimina
  9. Post delizioso, come sempre :-)

    RispondiElimina
  10. Mi piace lo spirito con cui blogghi :) Brava! E sì anche per mia mamma è una perdita di tempo, ma pazienza, concordo sul fatto che sia una eccellente terapia antistress, quando girobloggo un po' mi sento subito meglio. E' un fatto. Buona continuazione di giornata. Cris

    RispondiElimina
  11. e per fortuna che blogghi!
    ed anch'io bloggo, anche se ultimamente sono un (bel) po' latitante...
    e solo chi lo fa capisce veramente che bel mondo è!...

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo !! Mi piace come blogghi .. :-)))

    RispondiElimina
  13. E dici che non scrivi in maniera accattivante? Complimenti, mi è piaciuto il tuo post.
    Sono d'accordo sull'analista, scrivendo metti ordine nei tuoi pensieri oppure ti rilassi ma in ogni caso ti fa star meglio.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  14. Nel tuo post mi sembra evidente l'evoluzione che appartiene a tutti i blogger che si appassionano veramente a questo splendido mezzo di condivisione.
    Simpatica, essenziale, interessante...mi piace come hai scritto.

    P.S. Perdonami, ma il link del blog n° 18, che poi sarebbe il mio, è sbagliato perché c'è quel 19 alla fine che non dovrebbe esserci.

    Ciao!

    RispondiElimina
  15. Aiuto la suocera! Comunque complimenti...un blog davvero ricco e tutto da seguire fino a quando sarai nonna!
    C.I.C.

    RispondiElimina
  16. blogging in evoluzione per molte di noi... anche per me! ciao

    RispondiElimina
  17. Un blog da 'nonna' sarebbe troppo forte!! spero che la cosa si realizzi un giorno...sarebbe troppo bello leggerlo, secondo me:)

    RispondiElimina
  18. Ciao, complimenti. Il tuo blog è molto piacevole.
    Blogghi ancora? Anche noi abbiamo iniziato da poco!
    www.ilblogdisposamioggi.com

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...