"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 30 aprile 2013

Giro del mondo con i libri

Il mio giro del mondo, piacevole, divertente, fresco, frizzante e leggero lo faccio volentieri con la collana di libri della serie "I love shopping".
E sì, niente di impegnativo, di profondo, filosofico e... pesante come un mattone lanciato in piena fronte.
Niente di tutto questo.

Ogni volta che ho letto uno di questi libri, mi sono trovata catapultata nella città in cui è ambientato.
Ah, sì, per chi non conoscesse la serie: la protagonista, Becky Blomwood, è vittima di una non tanto rara sindrome: shopping compulsivo, proprio non riesce a non strisciare più e più volte la sua carta di credito per comperare le cose più assurde e inutili e disparate, soprattutto se vede la scritta saldi in giro.
E' una raccontatrice di frottole, soprattutto a se stessa e si trova sempre invischiata in qualche pasticcio da lei combinato, proprio per queste sue "piccole manie"!


Il primo libro della collana, si intitola, appunto: "I love shopping" ed è ambientato a Londra, la città della protagonista, dove vive e lavora in maniera abbastanza anonima, fino a quando, dopo una serie di fortunate e sfortunate circostanze, incontra il suo "lui": Luke, l'esatto opposto della ragazza spensierata che è lei, un uomo tutto d'un pezzo, capo di una società di pubbliche relazioni, pieno di responsabilità e senso del dovere, un riccone e calcolatore... che rimane affascinato dalla ventata di freschezza di lei e si innamorano...
Insomma, qui si attraversano le strade modaiole di Londra, i magazzini dello shopping, i posti più glamour per aperitivi e incontri divertenti...

Poi si passa a leggere "I love shopping a New York", dove Becky, ormai felice e fidanzatissima, conduce una vita relativamente tranquilla, se non fosse sempre per quel suo vizio dello strisciare la carta di credito, che le farà perdere, non solo Luke, ma anche il lavoro e tutte le amicizie, fino a quando lei non si rimbocca le maniche e si trasferisce a New York per conto suo e riesce a risolvere non solo i suoi problemi, ma anche quelli dello stesso Luke...
E qui, New York è raccontata divinamente, sembra quasi di respirare l'aria della metropoli, di sentire i clacson vibrare, di vedersi a passeggio per i marciapiedi affolatti di gente indaffarata...

Come terzo libro, c'è: "I love shopping in bianco" e, come dice proprio il titolo, qui ci sono tutti i preparativi per il matrimonio di Becky e Luke, matrimonio veramente particolare, dal momento che la sposa, fino a poco prima della cerimonia, ne sta organizzando addirittura due in parallelo: una sfarzosissima e lussuosissima a New York, come vuole l'algida suocera, e una molto più tradizionale, famigliare e calorosa nella sua Oxshott in Inghilterra, come vorrebbe la sua mamma, e lei non fa altro che fare avanti e indietro tra i due continenti, incapace di scegliere, ma soprattutto di mettere al corrente le rispettive famiglie dell'"altra" cerimonia.
Un andirivieni tra due terre completamente diverse.

E poi c'è "I love shopping con mia sorella", dove si racconta dei mesi di luna di miele in giro per tutto il mondo che Becky e Luke fanno, e poi della voglia di Becky di tornare a casa.
Qui scopre di avere una sorella Jess, che il padre ha avuto in una precedente relazione e di cui ha saputo l'esistenza soltanto adesso.
Becky e Jess sono proprio come il giorno e la notte.... diametralmente opposte e tutto questo non è facile da gestire per Becky.
Fino a quando poi, dopo un incidente e varie altre faccende, si scoprono più unite che mai.

E poteva forse mancare "I love shopping per il bebè"??? Certo che no.
Becky è incinta e comincia a comprare di tutto di più per il piccolo... e la storia però si fa interessante quando la ginecologa, caldamente consigliata dal maritino, tanto in voga tra le vip, è proprio la sua ex fidanzata di quando era al college... e poi da un po' di incomprensioni, di mezze frasi e tutto il resto, compreso gli ormoni impazziti di una donna incinta, lei comincia a farsi i film e a vedere Luke alle prese con una vita parallela con la bella ginecologa.

La saga si conclude con "I love mini-shopping".
Da un albero di mele cosa può nascere se non una mela?!
Ecco... così Becky, da brava mamma, fa shopping insieme alla figlia Minnie che pare abbia ereditato la stessa passione della mamma.


Con questo post partecipo alla staffetta di blog in blog, che questo mese ha come tema "Giro del mondo con i libri", in cui tutti i blog partecipanti tratteranno l'argomento all'unisono.
Per continuare a seguire questa bella iniziativa, aspettate il 15 del mese prossimo e vedrete!

Gli altri blog partecipanti all'iniziativa sono:

6) Mamma & Donna - http://www.mammaedonna.info
7) Impronta di mamma - http://improntadimamma.blogspot.it
8) Quellocheunadonnadice - www.quellocheunadonnadice.blogspot.it
13) Il mondo di Cì - http://ilmondodici.blogspot.com/
14) maryclaire perle&cose - http://www.maryclaire-perlecose.blogspot.it/
15) Ferengi in Bruxelles - http://ferengibruxelles.wordpress.com/
16) Accidentaccio - http://accidentaccio.blogspot.com




17 commenti:

  1. ohhhh anch'io adoro questa collana....lo sapevo che qualcuno ci avrebbe pensato!!!...sono quei libri che non possono mancare in una libreria femminile

    RispondiElimina
  2. Ammetto di non aver letto nemmeno uno di questi libri, ma il post mi piace, quindi grazie per i consigli. Metterò I LOVE SHOPPING in valigia uno dei prossimi weekend :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, brava... queste sono letture perfette per le vacanze!

      Elimina
  3. Neppure io li ho letti ma me ne hai fatto venire voglia
    Grazie
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene!!! Che poi ora li trovi tutti in edizione tascabile...

      Elimina
  4. Li ho letti tutti, anni fa, man mano che uscivano, mi piacevano un sacco! Ho anche letto gli altri della stessa autrice, son letture svuotacervello perfette. L'ultimo che elenchi invece non ce l'ho fatta, perchè a un certo punto ero nauseata di tanto shopping, un po' come quando mangi una cosa che adori eccedendo e dopo non ce la fai più nemmeno a vederla. Penso di essermi disintossicata dalla passione per un certo shopping così. ;) (ben prima di finire come Becky per nostra fortuna... )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, anche io ho avuto la stessa sensazione leggendo l'ultimo... ma l'ho voluto finire lo stesso...

      Elimina
  5. Come promesso voglio leggerli, mi mancano tutti all'appello!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per una come te che divora libri come pop-corn, questi te li fai fuori in meno di una settimana tutti quanti!

      Elimina
  6. sophie kinsella..la adoro anche io...il primo libro è stato super e poi ho letto anche shopping con il baby..dovevo farlo... poi ho letto anche altri libri dell'autrice diversi dallo shopping compulsivo,,,molto belli anche quelli....anche io partecipo da fuori dal gruppo se vuoi dare una occhiata sono qui http://bimamma.blogspot.it/2013/04/di-blog-in-blog-girovagando-nel.html ...un saluto alla famiglia M...

    RispondiElimina
  7. Ah ah ah... li conosco anch'io questi libri... siamo in tante vedo!!!

    RispondiElimina
  8. Ho letto il primo e poi mi sono fermata... ma mi era piaciuto... nel suo genere!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...