"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 11 ottobre 2012

Stelle e Soli giganti nel piatto

E' stato bello vedere le facce di Miriam e Melania, quando ho portato in tavola questo insolito formato di pasta della Fabbrica della Pasta di Gragnano: 4 Stelle e 4 Soli di Capri.
A volte basta davvero poco per rendere un pranzo diverso e particolare, anche con gli ingredienti di sempre.
E poi, mi piace stupire le bimbe, mi piace vedere i loro occhioni brillare, le loro bocche allargarsi in sorrisi e urletti di gioia, le loro guance sporche di sugo e il rumore delle loro posatine nei piatti...


Non ho fatto condimenti troppo speciali, non serviva affatto, ho preparato solo un sughetto veloce, aggiungendo giusto qualche cubetto di pancetta preso alla bottega di fiducia del paesello di montagna per dargli un po' più di corpo e di profumo, il resto l'ha fatto la pasta stessa, di un'ottima consistenza


Sorrisi e appetito assicurati... e anche il bis... quindi per me, c'è rimasto ben poco da assaggiare...



Buon appetito!

1 commento:

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...