"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 14 agosto 2012

Massimo: 6 mesi... e pensare...

E pensare che sei arrivato inaspettatamente.
E pensare che quando ho fatto il test di gravidanza, per un istante, per uno stupido, insignificante, schifosissimo, pesantissimo istante ho pensato che non ce l'avrei fatta ad andare avanti e che forse non era il caso averti... e il solo ricordo di quell'istante mi schiaccia ancora l'anima, più di un macigno.
E pensare che sei cresciuto dentro di me in silenzio, senza dare molto segno della tua presenza durante quei  velocissimi 9 mesi.
E pensare a come sei nato, sempre pacatamente, con naturalezza, senza troppo clamore, con tanta pace e serenità... circondato solo dall'amore del tuo papà e della tua mamma, di che altro avresti avuto bisogno?!
E pensare che eri così piccino, così minuscolo,quando sei uscito fuori dalla mia pancia, che stentavo quasi a crederlo possibile!




E pensare a come hai sconvolto le nostre vite, già ormai parecchio incasinate.
E pensare poi a come ti ho adorato da subito, dal primo istante che ti ho tenuto in braccio, attaccato al mio seno....
E pensare a quanto amore in più sei riuscito a farmi sprigionare, hai aperto lo scrigno del mio cuore come nessun altro al mondo sia riuscito a fare.




Buon sesto mesiversario, Massimo...
Cresci esattamente come stai facendo... e sii sempre allegro e felice come ora, mamma sarà sempre semprissimo al tuo fianco, così come ti canto sempre quando ti addormento: "I'll be there!"

4 commenti:

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...