"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 10 luglio 2012

Messaggio subliminale?

Ecco i fatti.
Fatto n°1: Ne ho parlato con Marco più volte dell'estrema necessità di mettermi a dieta: i chili che son andata ad accumulare tra una maternità e l'altra sono diventati veramente tanti... troppi.
Ok.
Parlarne con lui era un modo per autoconvincermi, perchè tanta voglia di mettermi sotto stress con diete e bilance non ne ho, eh!
Ma d'altra parte mi rendo conto che non posso andare avanti così. Proprio no.
Stavo in cerca dell'ispirazione, del momento adatto... di maturare questa decisione con calma.

Fatto n°2: Ieri in mattinata mi telefona Marco e mi dice che si è preso la briga di trovarmi un nutrizionista in zona, di contattarlo e di prendere pure appuntamento per mio conto per la prossima settimana.

Mo', vi chiedo: devo gioire o incazzarmi?!

18 commenti:

  1. Gioire senz'altro.
    Un marito menefreghista è molto peggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm... a questo non c'avevo pensato... in effetti...

      Elimina
  2. Diciamo che anche io avrei lo stesso dubbio... pero' son certa che lo fa soprattutto per il tuo bene fisico e mentale !!!

    Buona dieta!! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che faccia bene, nessuno ha dubbi!
      Grazie mille, allora!!!! :o)

      Elimina
  3. Gioire!!! E' un gesto d'amore, non ci sono dubbi! :-)

    RispondiElimina
  4. ufficialmente gioisci ;) aahahhah io sono come te!

    RispondiElimina
  5. Gioire!
    guarda io la sto facendo la dieta post gravidanza. Sto seguendo la dukan e che se ne dica è molto valida se non hai tantissimi kg da perdere (diversamente no, meglio nutrizionista). In un mese e mezzo sono tornata in forma ora sono alla fine e devo fare il mantenimento e reintegrare tutti gli alimenti. E' una dieta piuttosto facile da seguire, per questo molto riuscita. Se vuoi che ne parliamo, scrivimi. Ho cercato una tua mail ma non l'ho trovata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sentito parlare di questa dieta, ma ho saputo anche che chi l'ha inventata è stato radiato da ogni possibile ordine professionale proprio perchè fa malissimo.
      In ogni caso, i chili che devo perdere sono parecchi, quindi preferisco farmi seguire da un professionista!
      Grazie mille.

      PS: la mia mail è micaela_l77@yahoo.it (dovrebbe essere scritta nella mia pagina "About Me")

      Elimina
    2. discorso lungo. non è stato radiato ha chiesto di essere radiato. la dieta fa male nel momento in cui la si segue per un periodo di tempo lungo, per questo dicevo se hai o no tanti kg da perdere, perché è iperproteica come del resto la maggior parte delle diete date da dietologi. Diciamo che è un filo + ferrea. Però il tutto è commisurato a quanti mesi la si segue. Ovvio che se uno è obeso e necessita di seguirla per un anno non è un regime equilibrato anche perché inizialmente toglie carboidrati e zuccheri cmq necessari al fisico.

      Elimina
  6. Dato che gli uomini
    sono molto più semplici nei loro ragionamenti, credo che tuo marito abbia semplicemente cercato il modo migliore per soddisfare una tua esigenza! Non è da tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimentico sempre il "dettaglio" che loro sono più semplici, io ero partita con le mie elugubrazioni puramente femminili...
      grazie!

      Elimina
  7. Gioisci! Un nutrizionista bravo è una mano santa per perdere chili senza sacrifici e senza farsi male; dopo che avrò partorito il secondogenito andrò anche io e il supporto del maritozzo sarà fondamentale per andare fino in fondo :)

    RispondiElimina
  8. x te : http://momincoffeebreak.altervista.org/caro-blog/

    RispondiElimina
  9. Ma quando un uomo fa una cosa che gli chiedi di fare (cosciamente o incosciamente) non puoi che gioire. Capita così raramente!!!
    :-)

    RispondiElimina
  10. Ok... allora non mi resta altro da fare se non GIOIRE!!!!
    HIP HIP URRA'!!!!

    RispondiElimina
  11. ahahaha...mmm...non so....a me succede il contrario!! sto rompendo le scatole al mio compagno ogni giorno (petulante) affinchè butti la sua pancetta che quando ci siamo innamorati sei anni fa non aveva!!!lui non ne gioisce affatto!!! ahahha...cmq la petulanza ha ottenuto i suoi frutti!! se lo faccio per il suo bene??!!ovvio!!! ma anche per il mio!!! :)..diciamo che anche Marco secondo me non aspettava altro che il momento buono (quando ti ha vista davvero convinta!!!) per sostenerti in questo cammino..e per ritrovare anche una parte di te! per fortuna non è stato petulante quanto me!!!si..penso che alla fine tu non debba ucciderlo nel sonno... :)

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...