"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

mercoledì 20 giugno 2012

Un po' di letture in giro sulla rete

Forse sono a corto di argomenti, o forse ho il blocco dello scrittore, o forse mi piace più curiosare in giro ultimamente e farmi una cultura del tutto e del niente, aprire la mia mente, guardare l'erba del vicino, imparare e vedere cose nuove... e magari fare anche qualcosa di buono e costruttivo.

Condivido queste mie letture anche qui, in modo da avere il punto di vista di chi passasse a leggere e a sbirciare da queste parti e non avesse nient'altro di meglio da fare e anche come mio promemoria.

Ad esempio...

Leggo sempre con tanto affetto e tenerezza le avventure della piccola Nina, raccontate dalla sua incredibile mamma... anzi, super-Mamma! Quando leggo i suoi post sorrido, mi commuovo, partecipo ai progressi della sua bimba speciale, prego e spero con loro... purtroppo non posso fare molto altro e mi sento veramente un essere inutile in questo senso, ma sono molto vicina alle loro vicende e le seguo appassionatamente!

Una delle mie letture preferite poi è Chiara... quanto mi rilassa leggerla e guardare i suoi scatti, così carichi di amore e grondanti dolcezza... i suoi racconti sono sempre rassicuranti, caldi come un abbraccio e profumati di sole!
Era sempre un piacere leggerla, ma da quando l'ho conosciuta di persona, diverso tempo fa ormai (quando ci rivediamo?!), è come se la sentissi ancor più vicina e riuscissi a captare ancora meglio il suo messaggio.

E poi segnalo anche il prossimo appuntamento di Mamma Cult a Roma per sabato 23 giugno mattina alla Basilica di San Lorenzo fuori le mura, accorrete che ne vale la pena, anche perchè stavolta è pure GRATIS!!!!

Non posso non parlare di "downshifting" che va tanto di moda in questo periodo, ma devo dirlo... questa pratica la seguivo ancor prima della crisi, dell'ecosostenibilità e di tutto il resto di queste belle teorie uscite ultimamente... io lo dico da sempre che STIRARE FA MALE!!!! E per convincervi ancor più di questo, leggete qui: 10 buoni motivi per smettere di STIRARE!!!
Lo dico sempre io, nonostante tutte le critiche che mi tiro dietro di mia madre a riguardo, che stirare nuoce gravemente alla salute, al tempo libero e al portafogli...

E per chiudere in bellezza, per farci due risate sulla nostra sindrome premestruale e tutto ciò che comporta, consiglio, se non l'aveste già fatto, di leggere questo post di Simona: "Lettera aperta all'uomo medio" che fa letteralmente sbellicare, ma che dice delle indiscusse e scomode verità!

E in ultimo, vi segnalo questo giveaway per poter vincere un vestito nuovo, basta entrare nel link, segnarsi e votare il vestito preferito, facendo attenzione alla disponibilità delle taglie.
E allora... buona fortuna!

2 commenti:

  1. pure io adoro "nella mia soffitta".
    mi mancava questa cosa di sabato 23, ora vado a dare un'occhiata ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene! Vai a vedere... e già che ci sei, iscriviti pure alla newsletter, così vieni costantemente aggiornata su tutti gli appuntamenti: http://www.mammacult.it/index.php?option=com_content&view=article&id=67&Itemid=88

      Elimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...