"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

mercoledì 21 dicembre 2011

Il Miriammese è indietro di 6 mesi

Dopo un paio di sedute di logopedia, più che altro conoscitive e di test, abbiamo scoperto che il Miriammese è indietro di circa sei mesi, nulla di grave e niente di troppo impegnativo, molto probabilmente si riuscirà a recuperare in poco tempo, anche perchè la logopedista ha notato che Miriam è particolarmente sveglia e poi ci sono tutti i presupposti e gli stimoli afinchè il processo di avanzamento, che ha autonomamente già intrapreso la bimba, possa prendere velocità.

Insomma, l'impegno è preso e il dado è tratto.

Per chi volesse addentrarsi nei dettagli della questione eccoli qua: fino a poche settimane fa Miriam sostituiva quasi tutte le consonanti con l'uso della "T", che in gergo tecnico viene chiamato "Tetismo", cosa che denota un mal funzionamento dell'udito, dovuto molto probablmente dalla serie di otiti che si è presa nei suoi primi 2 anni di vita, che le hanno fatto sentire tutto più ovattato e distorto. Ora, autonomamente, tende invece a sostituire i suoni che non riesce a riprodurre, con la "S" e la "SC", non ricordo il termine tecnico di questa cosa, ma ho capito che è in evoluzione... e questo mi è bastato! Vuol dire che ora comincia a sentirci meglio e sta elaborando i suoni da sola, bene!

E poi c'è anche il problema del troncamento delle parole, soprattutto quelle più lunghe di due sillabe, molto spesso eliminando proprio la sillaba su cui cade l'accento e anche su questo dovremo lavorare.

Un suggerimento a noi genitori: mai correggere! Bisogna soltanto ripetere la parola che il bimbo sbaglia, in maniera corretta, magari soffermandosi dando più enfasi alla parte che ha sbagliato, senza però pretendere di avere un immediato feedback in cambio.

Per ora, questo è tutto. Da dopo le vacanze di Natale si comincerà la fase di logopedia vera e propria... e ci rimboccheremo tutti le maniche!

2 commenti:

  1. Un passetto alla volta e poi aprira' le danze con i suoi tempi .
    Buone feste , felici e serene feste

    RispondiElimina
  2. piano piano... tanta pazienza e tutto andrà alla grande!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...