"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 14 settembre 2010

Il nostro primo invito

Siamo stati invitati alla festa di compleanno di un amichetto di classe di Miriam!!!! Che emozione... e ora si aprono le danze delle festicciole, dei regalini, dei salti mortali in giro per la città... ma che emozione!
Finora abbiamo partecipato a feste di figli di amici e parenti, non di amichetti delle bimbe... che figata!!!!
Sono proprio contenta, anche perchè proprio ieri parlavo con Marco dell'organizzazione del compleanno di Miriam, ormai non manca tantissimo, e non sappiamo ancora come muoverci in questo ambito. Vedrò di prendere spunti e suggerimenti... la cosa mi piace!
Primo fra tutti dovremmo pensare ad una "location" adatta... ci verrà in mente qualcosa? boh...
Vabbè... facciamo il solito passo alla volta.

2 commenti:

  1. Com'è andato il compleanno?
    Preso spunti interessanti?

    RispondiElimina
  2. la festa è la prossima settimana... nua lunga attesa!
    Comunque, mi hanno parlato bene di un parco divertimenti che mi sa che sta vicino da te il viverland, conosci?

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...