"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

mercoledì 21 luglio 2010

Le parole che non ti ho detto...

Miriam la rumorista



Miriam, attualmente, si fa capire principalmente a gesti... non che io abbia mai impiegato tempo nell'insegnarle il linguaggio dei segni... checchè ne dicano studi socio-psico e vattela a pesca cosa... ha fatto tutto da sola.
Si fa capire benissimo: quando ha fame, quando ha sonno, quando vuole il ciuccio, quando vuole giocare, quando non le sta bene qualcosa...
Si rifiuta ancora di parlare... a parte le parole: no, si, mamma, papà, pappa, nonna, ciao, questo, lella (una bambolina), jaja (zia Mariolla), plapla (acqua)... non dice altro.
In compenso, è una perfetta rumorista: lavatrice in centrifuga, olio che frigge, rombo di aereo, motore di auto, sirene, versi di animali vari (in versione rivista e corretta, ovviamente!), scoppio di palloncino.
Me devo preoccupà!?


6 commenti:

  1. Direi di no! L'amichetta del cuore di Filippo, ha quasi 23 anni e le interessa ancora poco parlare, ma si fa capire.
    Il mio dice anche frasi di senso compiuto, ma dice solo le finali delle parole, quindi in un certo contesto lo capisci, fuori dal contesto una "etta" potrebbe essere qualsiasi cosa!
    Parlerà quando ne sentirà il bisogno!

    RispondiElimina
  2. bello che faccia tutti 'sti rumori, so' qualità pure quelle!

    RispondiElimina
  3. Non ho ancora capito come postare, comunque sarò una tua assidua lettrice!!!
    Sara(sunshine noimamme)

    RispondiElimina
  4. Per Fede: mi consola sapere che tutto sommato è normale...
    è che ci sono in giro bimbe che a quasi due anni ti sanno declamare tutto il Purgatorio Dantesco e, ovviamente, le mammine ne vanno stra-fiere e lo vanno a sbandierare ai 4 venti: "mia figlia sa parafrasare ogni terzina di Dante e la tua fa solo i rumori!"

    Per Sara: grazie!!!

    RispondiElimina
  5. Ogni bambino ha delle peculiarità "invidiabili", ma io il mio non lo cambierei con nessun altro! Giusto?!

    RispondiElimina
  6. Cambiare la mia rumorista per una bimba iscritta all'Accademia della Crusca!?!?!? Ma sei fuori!?!?!? Sai che noia????!?!?!?

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...