"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

lunedì 20 maggio 2013

Metti una mattina... a misura di mamma

Delle volte ci vuole proprio e fino a quando non lo provi, non ti rendi conto di quanto ne avessi bisogno: una mattinata spensierata tra mamme, chiacchierando, sgranocchiando qualcosa di buono e ridendo.
E' quanto è accaduto sabato mattina a casa di Federica, che ha organizzato un simpaticissimo incontro tra amiche con i vari bimbi ed ha pensato anche e soprattutto a loro!

La cosa bella, infatti, è stata proprio questa: poterci incontrare serenamente e portare con noi i bambini, sentirli ridere e giocare nell'altra stanza perchè intrattenuti dalla bravissima Pamela di A Misura di Mamma.
Sì, questo portale mi sta cambiando la vita... e me ne sono accorta soltanto ora! Meglio tardi che mai.

Abbiamo avuto una dimostrazione di quali e quanti servizi le lungimiranti Stefania e Giovanna di A Misura di Mamma riescono a pensare e a realizzare. Tra i tanti, che vi invito di andare a scoprire sul loro sito, c'è proprio quello di organizzare eventi per mamme, pensando loro ai bimbi.
Eventi che possono comprendere anche un corso di cucina, oppure una sessione di cucito... o anche niente, spettegolando e basta!


Così, mentre noi eravamo prese dalle nostre chiacchiere, i bimbi si divertivano...

E' stato bello riappropriarsi di questo spazio per noi, di questo momento senza tensioni, senza dover per forza guardare l'orologio per dire: "Chissà che succede a casa?! Chissà se i bimbi stanno bene!? Devo andare via..." eccetera eccetera...
Perchè i bimbi erano lì con noi, e ogni tanto si affacciavano per vedere cosa stavamo combinando e per venire e prendere una fetta di ciambellone...


Eravamo nell'ambiente confortevole di casa, magari non casa nostra, ma quando si sta a casa di un'altra mamma amica, ci si sente come a casa nostra... (brava Fede, e soprattutto grazie di tutto!)

L'intrattenimento è stato veramente efficace e... insolito!
Niente soliti palloncini a forma di spada e animaletto.
Niente giochini rumorosi e sfiancanti.
Tutto era molto creativo e libero:  i bimbi venivano assecondati in ciò che volevano fare... nel loro estro...
Così, hanno disegnato... colorato... giocato...



E poi c'è stato lo spettacolo realizzato da Pamela... che è stato di un bello, tanto da rapire e divertire anche noi mamme e a cui abbiamo partecipato attivamente un po' tutti...


(Spero che nessuno delle partecipanti vada a pubblicare alcuna foto di me, in quella circostanza... CAPITO!?)

Insomma... una cosa veramente da rifare... magari la prossima volta da me, che dite?!


3 commenti:

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...