"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

domenica 19 maggio 2013

Insalata di farro, zucchine e pomodorini

A casa mia la bella stagione comincia quando si inizia a preparare vagonate di insalata di riso o di pasta fredda.
E' un must!

Questa volta ho provato un piatto nuovo, con le cose che avevo a disposizione, inventando un po'.
Ed il risultato è riuscito gradevole e fresco, un bel primo piatto, veramente!

Ingredienti per 5 persone
250g di farro secco
mezza cipolla bianca
4 zucchine
15 pomodori ciliegini
olio
sale
origano

Procedimento
Lessare il farro in acqua salata in base alle istruzioni scritte sulla busta.
Nel frattempo, lavare e affettare le zucchine. Metterle poi in una padella capiente con un filo d'olio e la cipolla tritata e far rosolare leggermente, poi aggiungere un pizzico di sale e meno di mezzo bicchiere d'acqua per ultimare la cottura. Consiglio di non far asciugare tutta l'acqua della cottura delle zucchine, che servirà per condire il farro e non renderlo troppo asciutto, altrimenti bisogna usare troppo olio.
Tagliuzzare quindi i pomodorini e metterli in una bella insalatiera grande, cospargerli di origano e un paio di cucchiai d'olio.
Quando il farro è cotto, scolarlo e versarlo nell'insalatiera con i pomodorini, quindi unire anche le zucchine cotte.
Amalgamare bene tutto e lasciar raffreddare prima di riporre in frigorifero.
Servire ben freddo.
Buon appetito.


2 commenti:

  1. Aggiungi se ti piace, rucola e scaglie di grana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che è un'ottima idea questa!?
      Grazie!

      Elimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...