"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

lunedì 20 maggio 2013

Torta al cioccolato dappertutto

Ieri era il compleanno di Marco... la metà che mi completa, ma che spesso e volentieri trascuro inesorabilmente... e me ne rammarico tanto, tantissimo!
Insomma, dicevo... era il suo compleanno ed ho voluto fargli una tortina per festeggiare.
Lui non ama tanto festeggiarsi, non gli piace organizzare grandi eventi (al contrario mio, che invece inventerei ogni giorno un'occasione per organizzare qualcosa!).
Ma mi sembrava bello celebrare ugualmente, perchè è giusto che sia così...

E alla fine...
Questa è stata la tortina che ho preparato per lui a cui piacciono i sapori decisi, poco zuccherosi e senza troppe creme e spume varie.


Ingredienti
4 uova
200g di zucchero
250g di ricotta
mezzo bicchiere di latte
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
150g di farina
80g di cacao amaro in polvere
50g di farina di cocco

Per la farcia e la copertura
200ml di panna liquida
200g di cioccolato fondente
gocce di cioccolato fondente
gocce di cioccolato bianco per guarnire

Procedimento
Sbattere le uova con lo zucchero, quindi unire la ricotta ed amalgamare bene. Versare nel composto tutti insieme gli altri ingredienti secchi: farina, cacao, cocco, lievito e vanillina.
Se è troppo asciutto, aggiungere il mezzo bicchiere di latte.
Amalgamare ancora e versare in una teglia ben imburrata.
Infornare in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare sempre la prova stecchino, non si sa mai!).
Lasciare quindi raffreddare bene la torta prima di toglierla dalla teglia e guarnirla.

Preparare la ganache di cioccolato fondente facendo riscaldare la panna liquida in un pentolino, quando arriva al punto di bollore, unire i pezzi di cioccolata fondente e spegnere il fuoco. Continuare a girare finchè non si scioglie bene tutta la cioccolata, non ci vorrà molto.
A questo punto, una volta che la torta è ben fredda, dividerla in due piani, bagnarli con del latte e spalmare metà della ganache al cioccolato appena preparata. Cospargere sopra lo strato di ganache le gocce di cioccolato fondente, che regaleranno alla torta quel tocco di croccantezza che sarà molto piacevole al gusto.
Coprire poi con l'altro strato della torta.
Versare sopra a tutto poi la restante parte di ganache di cioccolato fondente, cercare di livellare per quel che è possibile e poi cospargere con le gocce di cioccolato bianco, per dare un po' di colore.
Tenere quindi in frigo per qualche ora (meglio se tutta la notte).

... e tanti auguri a te!

2 commenti:

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...