"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

mercoledì 6 giugno 2012

Organizzando il Battesimo a casa


Siamo agli sgoccioli, sto terminando i preparativi del Battesimo (o anche detto Incantesimo in Miriammese) di Massimo.
Ho voluto farlo presto proprio per riuscire a dedicarci quanta più attenzione possibile, prima di tornare a lavoro (ah, sto lavoro mi tarpa letteralmente le ali!!!!!).
Stavolta lo festeggiamo in casa, nella nostra casetta nuova... per questo, per motivi di spazio, abbiamo dovuto invitare "solo" i parenti più stretti (e anche così si arriva ad essere tranquillamente una cinquantina di persone, eh!) e ho dovuto, a malincuore, lasciare fuori dalla lista degli invitati tanti carissimi amici di sempre ai quali però prometto di dedicare una nostra giornata esclusiva quanto prima!!!!
Insomma... le cose da fare sono tante, quindi è meglio organizzarsi per bene... e diciamo che sono già abbastanza collaudata, se poi si ha il validissimo supporto di nonne e di Francesca, la Baby Planner per eccellenza, allora la riuscita è assicurata (beh, almeno lo spero! anzi, ci conto proprio!).
Ci siamo divise i compiti, chi mi aiuta nel rinfresco, chi nelle decorazioni e nelle idee originali, chi nella sistemazione e nell'organizzazione pratica, chi nella gestione delle bimbe...
Cosa c'è da fare in anticipo?
  • Fissare la data in parrocchia con possibili incontri di preparazione
  • Fare la lista degli invitati
  • Fare gli inviti (come quello nell'imagine)e cominciare a spargere la voce
  • Fare la lista delle portate del buffet e di conseguenza la lista della spesa, suddividendola tra cose che si possono comprare parecchio prima e cose invece che si devono comprare fresche
  • contattare il pasticcere o il forno di fiducia per ordinare ciò che non si riesce o non si vuole fare in casa
  • procurarsi abiti per tutta la famiglia e soprattutto per il festeggiato
  • fissare l'appuntamento con il parrucchiere per rendersi un minimo presentabili!
  • Pensare alle decorazioni e all'eventuale "tema" che si vuole dare alla festa
  • Pensare al pensierino per i padrini e, non proprio obbligatorio, alle bomboniere
  • Risolvere problemi estemporanei ed intoppi vari!
Bene, per tutte le cose evidenziate sopra ci ha pensato Francesca, in maniera del tutto serena e sicura.
Ha avuto idee brillanti e precise, ha risolto ogni mio dubbio con efficienza e professionalità.
Si vede che fa il suo lavoro con passione, è proprio portata per questo genere di cose.
Mi ha ascoltata, mi ha indirizzata, mi ha supportata e mi ha anche tanto tanto rassicurata: è grazie al fatto che c'è lei alle mie spalle che ho insistito tanto con Marco a farlo a casa, lui non voleva perchè dice che non c'è abbastanza spazio e che saremo troppo sacrificati... ma una volta che vedrà l'allestimento e tutto il resto sono convinta che ne rimarrà stupefatto!!!!

I Battesimi delle bimbe li ho fatti fuori casa, indubbiamente ci sono i risvolti positivi e pratici della cosa, ma ho sempre desiderato poter vivere questo momento speciale in casa, tra le nostre cose, curando ogni dettaglio e la cosa mi faceva non poco tremare le gambe (e ancora mi tremano.... devo ultimare un sacco di cose ancora!!!!), avere vicino Francesca che mi ha supportato in alcune scelte e mi ha fornito diverse idee, mi ha aiutato a rilassarmi e a farmi godere il tutto!
Chissà se poi non mi viene detto che sono portata nell'organizzare le feste pure io!?

Ovviamente il servizio che offre Baby Planner Italia è di diversi tipi, si può lasciare a loro carta bianca per l'organizzazione dell'intera festa, indicando ciò che si vuole fare e loro pensano a tutto, oppure si può chiedere aiuto e consiglio in alcune cose, in alcuni dettagli che altrimenti non si riuscirebbe a fare (esattamente come ho fatto io!).

Spero la festa riesca bene, che tutti stiano bene... e che sia un bel ricordo!
Tutti i dettagli e la riuscita e le foto, dopo il 9 giugno!
Stay tuned!!!!


3 commenti:

  1. Se ti leggesse mia madre sorriderebbe :)
    In un appartamento di cento metri ha infilto i parenti, preparato da sola il pranzo e le bomboniere :)
    Dimenticavo...
    Per me e mia sorella ;)
    La tua aiutante con lei se la sarebbe vista brutta... Mia madre DEVE FARE da sola altrimenti non è contenta!!!
    Si distrugge ma guai a chi gli dice " prova a fare così o così".
    È bravissima , un genio , un pozzo di idee e senza internet, ma mi chiedo , alla fine si sara goduta veramente la festa?

    Il tuo invito mi piace un casino!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, le nostre mamme appartengono ad una generazione che, secondo me, era geneticamente modificata, ancora adesso mi chiedo come abbia fatto anche la mia a fare tantissime cose tutta da sola... boh! Misteri della vita!
      A me serve avere un confronto, sempre, anche per avere idee, spunti o conforto nelle mie idee... mi serve sempre!

      Sono contenta che il mio invito ti piaccia... anche a me è subito piaciuto, forse perchè quando è nato Massimo sembrava un piccolo ranocchietto...

      Elimina
  2. auguri, al bimbo e alla mamma che si deve dar da fare, per le bomboniere di un'occhiata a queste solidali..se ti va . un bacione. http://www.famigliesma.org/?view=vetrina

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...