"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 26 giugno 2012

Con questo caldo: bagnetto e travasi montessoriani

Miriam e Melania in questi giorni di caldo caldissimo, tornano da scuola molto accaldate e molto nervose.
Litigano più spesso del solito e la mia voglia di fare da arbitro è sotto il minimo sindacale, urge inventarsi un modo per sbollire letteralmente i calori di questo periodo.
Quindi che si fa?!
Ci si butta in vasca da bagno e si rimane ammollo per parecchio tempo inventandoci il gioco dei travasi.
Qualche consiglio pratico:
  • Per evitare di utilizzare i soliti detergenti che, alle lunghe, disidratano e aggrediscono la pelle, preferisco utilizzare solo qualche cucchiaiata di bicarbonato e un sapone-non sapone (di quelli cioè che non fanno molta schiuma: ormai è noto che più schiuma fa un detergente e più aggressivo è! Basta quindi vedere che nella lista degli ingredienti non ci siano le voci: Sodium Lauryl Sulfate -SLS- e Sodium Laureth Sulfate -SLES-).
  • Procurarsi quanti più contenitori possibili. Noi ci siamo attrezzate con quanto di più comune si ritrova in casa: vasetti di yogurt, bottigliette di plastica di campioncini utilizzati, pallette che vengono date insieme ai detersivi per lavatrice, pentoline e chi più ne ha più ne metta.
    Se il contenitore è colorato e dalla forma inusuale è più divertente!
Loro si rinfrescano e giocano


Si schizzano


Canticchiano e si lavano dallo zozzume quotidiano.
E via a riempire


e svuotare

e provare...
Durante il loro bagnetto mi rilasso pure io e mi diverto a vederle giocare tranquille, mi piace quando vanno d'amore e d'accordo!

Il problema è poi trovare il modo per tirarle fuori da quell'acqua salmastra che ne viene fuori...
Così abbiamo ideato il rituale del massaggio con l'olio... quanto ci piace!!!!

6 commenti:

  1. pure i mieei in queste giornate di caldo afoso rimangono a tempo indeterminato in acqua.
    e cmq io già tremo all'idea della settimana prossima senza più scuola...

    RispondiElimina
  2. Ciao e piacere di conoscerti sono mamma di due gemelle e sapessi quanto ti capisco, anche loro ultimamente sono molto nervose e si attaccano per ogni sciocchezza un delirio, aiutooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace che sia così anche per voi, ma dall'altro lato quasi mi conforta sapere che la situazione, quindi, sia nella "normalità", forse un giorno ci stupiranno e cominceranno a giocare spontaneamente insieme tranquillamente!

      Ah, piacere mio!

      Elimina
  3. Che allegria e che bella famiglia che siete!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...