"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 17 maggio 2012

Guarda che mi devo inventare: Cuori di piselli e riso

Per invogliare Miriam a mangiare le verdure e i legumi, me ne sto inventando di ogni tipo... per fortuna che con Melania, almeno per ora, non ho di questi problemi!
Insomma, dopo aver fatto una bella zuppona di piselli verdi spezzati di Melandri Gaudenzio e aver lessato del riso carnaroli La Pila, mi son trovata a pensare e ripensare a come potevo presentarla alle mie bimbe per cena... e mi è venuto in mente di utilizzare lo stampino dei biscotti a forma di cuore.
Ci son riuscita a fargli mangiare questo bel piattino????
SI!!!! CI SONO RIUSCITA!!!!

Ingredienti per 6 persone:
500g di piselli secchi verdi spezzati biologici di Melandri Gaudenzio
2 patate
1 gambo di sedano
1 scalogno
1 carota
olio
sale
6 pugni di riso carnaroli La Pila
parmigiano grattuggiato


Procedimento
In una pentola a pressione mettere tutto insieme la dadolata di carota, cipolla, sedano e i piselli sciacquati (non necessitano di ammollo preventivo!). Aggiungere un goccio d'olio, un pizzico di sale e due tazze d'acqua. Chiudere e aspettare circa 20 minuti dal fischio, dopo di che vedere se la zuppa è della consistenza desiderata, altrimenti continuare la cottura facendo asciugare il liquido in eccesso.
A parte, lessare in acqua salata il riso e scolarlo.
Servire come meglio si crede, aggiungendo un filo d'olio a crudo e una spolverata di parmigiano grattuggiato.




8 commenti:

  1. Che cosa non fanno le mamme per i propri piccoli!!!

    RispondiElimina
  2. Io penso che ogni mamma con il proprio amore trasforma per il proprio figli cose normali in straordinarie.

    La stessa cosa doveva fare la mia mamma con me.


    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero che l'amore fa miracoli allora!?

      Elimina
  3. Allora perché a me non funzionava? Grrrrr!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi dire che la mia è stata solo una botta di ... fortuna!

      Elimina
  4. Non scriivere:
    Servire come meglio si crede...
    Ma....
    Servire a forma di CUORE!
    Se la riuscita è dipeso da questo cappero la voglio a forma di cuore io :)
    Sia mai che la faccio a forma di quadrifoglio, la impiatto e non mi entusiasma?
    No no no,
    Vado sul sicuro !
    Che CUORE sia ^_^

    10 e lode per l uso della pentola a pressione :D :D :D

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...