"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 22 maggio 2012

40 anni e non sentirli, auguri Marco!

Abbiamo festeggiato i 40 anni di Marco dopo la divertente passeggiata di sabato, con un bel pranzo casalingo completo di lasagna e ogni ben di Dio in compagnia dei parenti più stretti per la gioia delle bimbe, che si son divertite ancora parecchio...

Per l'occasione ho preparato questa torta dai sapori forti, decisi... sicuramente non è adatta ad un compleanno per bambini, ma per un quarantenne va più che bene, soprattutto se i suoi gusti non vanno per le cose troppo melense e zuccherate.

Torta al cioccolato fondente e caffè
Ingredienti
200g di farina 00
80g di cacao amaro
mezzo bicchiere di latte
3 uova
250g di ricotta
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
4 cucchiaini di caffè solubile

Per la farcia e la copertura:
500ml di panna da montare
400g di cioccolato fondente a cubetti
1 cucchiaio abbondante di caffè solubile
1 cucchiaio di zucchero

Preparazione
Sbattere le uova e lo zucchero, unire quindi la ricotta. Stiepidire il latte e scioglierci dentro i cucchiaini di caffè, unire quindi questo al composto delle uova e amalgamare. Aggiungere tutti insieme poi la farina, il cacao, il lievito e il sale. Quando il composto è bello omogeneo, versarlo in una teglia ben imburrata e infornare in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.
Procedere poi a preparare la farcia facendo bollire in un pentolino abbastanza capiente la panna, una volta che comincia a sobollire, spegnere il fuoco e aggiungere i pezzi di cioccolata, lo zucchero e il caffè, continuare a mescolare fino al completo scioglimento di tutti gli ingredienti e far riposare la crema affinchè si raffreddi.
Una volta pronta la torta e fatta raffreddare, toglierla dalla teglia e dividerla in due dischi.
Farcire e ricoprire e decorare a piacere!
Va poi tenuta in frigo per qualche ora in modo che si rapprenda bene la crema al cioccolato e i sapori siano omogenei, non dimenticate di coprirla per bene, altrimenti assorbe gli odori presenti nel frigorifero!




2 commenti:

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...