"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

lunedì 16 maggio 2011

Ciambellone di mele

Mi piace portare un dolce fatto da me quando andiamo a pranzo da qualcuno, ieri siamo stati a casa dei miei suoceri ed ho portato questo ciambellone di mele che ha riscosso notevole successo... persino Miriam se ne è mangiata una fetta, questo ha davvero dell'incredibile!!!!

Ingredienti:
250g farina 00 del Molino Chiavazza
200g zucchero
3 uova
250g ricotta
2 mele golden
1 bustina di lievito per dolci
1 goccio di limoncello
1 pizzico di cannella
1 pizzico di sale
Tortiera usata: stampo a due fondi della Guardini da 24 cm


Procedimento
Sbattere le uova con lo zucchero e montarle per bene. Incorporare la ricotta. Miscelare insieme la farina con il lievito, il sale e la cannella, quindi aggiungere il tutto al composto con le uova e amalgamare. In ultimo aggiungere il goccio di limoncello e mescolare. Unire poi le mele fatte a tocchetti.
Versare quindi nello stampo tortiera apribile a due fondi della Guardini ben imburrato e versare il composto ultimato. Infornare in forno già caldo a 180° per 30 minuti.


5 commenti:

  1. @MMD: maddeche?!?!?! E che so' scema?! No, l'ho fatta ieri mattina, prima di andare dai miei suoceri, mentre Marco preparava le bimbe e sistemava in giro... :o)

    RispondiElimina
  2. Wow!!! com'è bella e pulita la nuova veste del tuo blogghino!!! e come sembra soffice e buona quella torta!!! :P slurp

    RispondiElimina
  3. @Mammabradipo: Grazie, ti piace, eh!? Avevo voglia di una veste fresca, pulita per il mio blog... una cosa estiva!

    RispondiElimina
  4. Morbida morbidosa!!! La ricotta con le mele è fantastica, una volta l'ho provata con una crostata. Complimenti!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...