"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 16 gennaio 2014

Come si calcola il giorno di Pasqua

Natale è passato, ora siamo già tutti proiettati alla prossima ricorrenza, ovvero, soprattutto per noi con bambini, ai prossimi festeggiamenti: il Carnevale.
Per sapere quando inizia il carnevale, bisogna sapere quando è Pasqua, perchè a partire dalla domenica di Pasqua poi si devono contare a ritroso i 40 giorni di Quaresima, per arrivare al mercoledì delle ceneri, che è il giorno subito dopo l'ultimo giorno di carnevale, ovvero il martedì grasso.


La domenica di Pasqua è la prima domenica di primavera successiva alla prima luna piena.
Sembra facile, no!? Ok, ma come si riesce a calcolare il giorno di Pasqua?!
Ecco che ci viene in soccorso Gauss, che ha inventato un "semplice" algoritmo per sapere immediatamente qual è la domenica di Pasqua a partire dall'anno.

Ok. Per poter svolgere questo algoritmo di Gauss, è necessaria conoscere una operazione: l'operazione MODULO (mod).
Ovvero, dati due numeri interi, il modulo tra essi non è altro che il resto della loro divisione, facciamo qualche esempio:
7 mod 2 = 1 , perchè la divisione 7:2 dà come resto 1
18 mod 3 = 0 ,  perchè la divisione 18: 3 ha resto 0
15 mod 30 = 15 , perchè la divisione 15:30 ha resto 15.

Bene, una volta tenuto a mente questo banale calcolo, si può procedere a conoscere la data della prossima Pasqua.
Consideriamo Y = anno di cui si vuole calcolare la Pasqua. A partire da questo, calcoliamo i seguenti coefficienti:
a = Y mod 19
b = Y mod 4
c = Y mod 7
e poi ancora:


d = (19a + 24) mod 30
e = (2b + 4c + 6d + 5) mod 7
se d + e <10, allora la Pasqua cadrà il giorno (d + e + 22) marzo, altrimenti sarà il giorno (d + e - 9) aprile.

In sostanza, per l'anno in corso:
Y = 2014
a = 2014 mod 19 = 0
b = 2014 mod 4 = 2
c = 2014 mod 7 = 5
e quindi:
d = 24 mod 30 = 24
e = (4 + 20 + 144 + 5) mod 7 = 173 mod 7 = 5
da cui: d + e = 29 che sicuramente è più grande di 10.
Quindi la domenica di Pasqua del 2014 sarà il giorno: 29 - 9 aprile, ovvero il 20 APRILE!

Capito, no?!
Per spiegare come è nato questo algoritmo, la cosa è abbastanza contorta... ve la risparmio ;)

1 commento:

  1. Ok, ho capito tutto...
    Meno male che ad inizio anno la scuola ci dà il calendario con le vacanze così so quando è carnevale!! ^_^

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...