"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

venerdì 10 maggio 2013

Una giornata al nido con Melania

Per la festa della mamma, al nido che frequenta Melania, l'hanno pensata veramente bene quest'anno: altro che recite, poesie e canzoni... abbiamo trascorso una completa giornata insieme ai nostri bimbi facendo esattamente quello che facevano loro, vivendo il loro ambiente e le loro abitudini e condividendo tanto tanto divertimento e momenti di puro affetto!


E' stata una delle giornate più belle di tutta la mia vita... e non sto esagerando affatto!

Tanto per iniziare, devo ammetterlo, trascorrere da sola con Melania una giornata intera non era mai capitato finora, a parte malattie varie... non mi sono mai goduta così bene la mia divertentissima bimba come ieri... e la cosa mi ha caricato di tanta di quella gioia e di energia, che non riesco nemmeno a dirlo!

Allora... cominciamo per gradi.
La giornata inizia, come tutti i giovedì, con la lezione di musica col metodo Gordon, che, per l'occasione, era aperta ai genitori.
E di questo magari, scriverò un post a parte, perchè merita un discorso più approfondito.

E poi...
Poi... siamo entrati in questa stanza, dove, sulla porta c'era scritto...


Entriamo e tutto è decorato con delle frasi dolcissime ed emozionanti riguardanti la mamma...
E tutte farfalle colorate svolazzanti a decorare i muri...



Credevamo forse noi mamme di starcene sedute buone buonine con le mani in mano, eh!?
E invece no!!!!
Abbiamo partecipato ad un bellissimo e golosissimo laboratorio: Prepariamo i TATTUFI!!!!
La gioia di Melania, a quel punto, è letteralmente esplosa:


Seguiamo le istruzioni forniteci dalle attente maestre...


 E via a frantumare tutti insieme i biscotti



A mescolare il latte caldo col cacao


A versare e continuare a mescolare tutto quanto


E poi a fare palline e a ricoprirle di confettini colorati


e certo... un assaggio ci stava bene, eh...


Una volta preparati, li hanno messi in frigo a rapprendere... sarebbero stati il nostro dessert dopo il pranzo!

Poi...
Poi i bimbi sono usciti per un attimo dall'aula...


... per poi rientrare con una bellissima gerbera colorata per la propria mamma...
ho provato a scattare una foto di quel momento, ma non ci sono riuscita... tanto ero emozionata e rintronata dalle lacrime che non ho saputo trattenere...

E poi... poi ci siamo tutti scatenati in balli forsennati...


Intanto era giunta l'ora del pranzo.
I bimbi, come consuetudine, hanno aiutato ad apparecchiare... stavolta il lavoro era raddoppiato, visto che dovevano apparecchiare anche per tutte le mamme!
Ed abbiamo mangiato tutti insieme...


Finalmente poi arrivano sti benedetti tattufi!
Melania ed io ce ne mangiamo una quantità industriale... perchè erano venuti veramente bene!


E poi, momento relax a sfogliare e leggere i libri... i bambini si sono intrattenuti da soli, mentre noi mamme scambiavamo qualche chiacchiera...



Ed infine... tutti a casa...
Ovviamente Melania non aveva la benchè minima intenzione di tornare a casa (e nemmeno io, del resto!)... avevamo a disposizione per la prima volta l'una l'altra e ci siamo godute in pieno...
Siamo andate in giro a fare marachelle... a bere coca cola... a volare sull'altalena... a comperare puzzle... a farci scherzi... a cantare a squarciagola... e a darci ogni tanto un bacio per ricordarci che era la nostra festa...

Ho bevuto energia.
Ho respirato ossigeno puro...
Melania è il mio polmone di riserva...
E' la mia carica di positività...
E' la mia benzina...
non me ne ero resa conto così profondamente prima di questa occasione.
Grazie Meli per avermi regalato questa giornata che mi rimarrà impressa nella memoria fino al mio ultimo respiro.

Grazie alle educatrici e alle coordinatrici per averci permesso tutto questo.

3 commenti:

  1. Anche da noi ieri le educatrici hanno organizzato una festa simile al nido di FigliaPig, ma al posto dei dolcetti abbiamo fatto un quadro a quattro mani con diverse tecniche "artistiche"... eravamo tutte ricoperte di tempere alla fine, ma con il cuore davvero stracolmo di gioia e amore! Una giornata fantastica ... e leggere di un'esperienza simile questa mattina mi ha fatto davvero piacere!!

    RispondiElimina
  2. Che bella idea! dico sempre che mi piacerebbe trasformarmi in una moschina per "spiare" una giornata all'asilo le mie bimbe.....e questa giornata che hai trascorso piacerebbe passarla anche a me!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...