"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 12 febbraio 2013

A Carnevale: bruciamo le paure



Sono appena tornata a casa, sono andata a prendere a scuola i bimbi.
Oggi è martedì grasso, ma non si fa nulla di particolare in casa, i bimbi hanno già festeggiato a scuola.
Alla scuola materna di Miriam, oggi, oltre allo spettacolo dei burattini, in giardino hanno bruciato Re Carnevale: un grosso pagliaccio tutto colorato e fatto di cartapesta...
"E perchè avete bruciato quel pupazzo, Miri?"
"Perchè l'altro giorno, la maestra ci ha chiesto di disegnare le nostre paure e che poi le bruciavamo insieme a Re Carnevale, così non abbiamo più paura."
"Molto bello! E tu cosa hai disegnato?"
"Niente!"
"Come niente? Non hai paura di niente, tu, Miri?"
"No, ho già bruciato tutte le mie paure l'anno scorso, con il re del carnevale dell'anno scorso, quindi, quest'anno non ho più paure da bruciare, sono diventata forte!"
Non vi dico come mi si è riempito il cuore di orgoglio!

Lo spero veramente tanto che la mia piccola forte Miriam rimanga sempre tanto forte da non aver paura di nulla!

3 commenti:

  1. saranno forti?ci spiazziano, davvero! che bimba in gamba che hai!

    RispondiElimina
  2. Wow, che pensiero profondo. Mio figlio era a casa da scuola oggi, anche ieri, per le feste di carnevale...

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...