"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

lunedì 30 aprile 2012

La sera il delirio e io faccio la torta salata di spinaci e mozzarella

Loading..
In casa nostra, la sera è il momento più critico e movimentato di tutta l'intera giornata: le bimbe sono stanche e più capricciose, Massimo assorbe il clima di ansia e frignetta di più, pretendendo di stare sempre e solo attaccato al seno, le cose da fare sono tante (bagnetti, cambi, impigiamazioni, preparazioni per il giorno dopo, sistemazioni di giocattoli, ...) quindi il momento della cena mio e di Marco va sempre più in differita e slitta di parecchio, senza avere regole, a stento riusciamo a mangiare insieme, a volte addirittura saltiamo il pasto, perchè sopraffatti dalla stanchezza e dalla voglia di non fare più niente! Allora ho deciso che per cena devo, d'ora in poi, inventarmi delle pietanze che non hanno bisogno di esser riscaldate, che sporchino meno piatti possibile e che siano pure gustose, perchè altrimenti passa proprio la voglia di sedersi a tavola e si preferisce andare direttamente a dormire!
Così, cosa c'è di meglio di una ricca torta salata!?!??!
La preparo prima in giornata, anche in mattinata, ci schiaffo dentro tutto quello che ho nel frigo, non ha bisogno di grandi lavorazioni e Marco ne è golosissimo! BINGO!!!!

Ingredienti
1 rotolo di pasta brisè
500g di spinaci surgelati
100g di mozzarella per pizza
parmigiano grattuggiato
olio
1 wurstel
1 uovo
sale


Procedimento
Cuocere gli spinaci in un filo d'olio, sale e pochissima acqua, in modo che così si asciughino. Farli raffreddare, dopo di che aggiungere la mozzarella tagliata piccolissima, l'uovo e il parmigiano. Mescolare bene e versare il composto in una teglia foderata di pasta brisè e decorare con qualche rotella di wurstel. Infornare per una ventina di minuti a 200°.

8 commenti:

  1. ricette veloci ed express?
    le adoro!

    RispondiElimina
  2. Insomma una giornata intensa! Eh si, quando torni la sera tardi e hai davvero poco tempo...queste ricette sono perfette!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eggià! Anzi,se avete altri suggerimenti... sono tutta orecchie, eh!

      Elimina
  3. La torta salata è un salvavita irrinunciabile!!!! Ottimo suggerimento, mia cara.

    RispondiElimina
  4. Bella! Ma com'è che a me viene sempre ORRIBILE la torta salata?! (Piacere di fare la tua conoscenza e complimenti per la numerosa famigliola!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vede che non "ritocchi" opportunamente la foto!
      Piacere mio, comunque e benvenuta!

      Elimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...