"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 17 novembre 2011

La pancia

27 settimane.
Già mi sento una balena che a fatica riesce a muoversi.
Eccola qua...
Massimo comincia a farsi sentire sempre più deciso.
Fastidi? Sì, qualcuno.... ma niente di insopportabile, almeno per ora.
Ancora non ho preparato niente per il nuovo bimbo. Ho solo cercato di fare un po' di spazio nell'armadio per i vestitini, ma c'è ancora tutto il resto da fare.
Vorrei anche comprare una tutina nuova, un completino tutto maschile... ma c'è qualcosa che ancora mi frena dal farlo, anche le altre volte ho aspettato un po' per darmi da fare.
Non ho tempo per concentrarmi su Massimo, su quello che sarà il mio nuovo rapporto con questa piccola creatura che ora ho in grembo. Mi dispiace non potermi un po' grogiolare nelle mie fantasie, ma il tempo è quello che è... e forse non crearsi troppe aspettative è anche meglio, tutto sarà inatteso e sarà una vera sorpresa.

Di qua

Di là

Da su: non riesco più a vedermi i piedi.... e son belli lunghi, eh!

14 commenti:

  1. Bellissimo e tenerissimo questo post.... le foto sono eccezionali... ma quella dall' alto... ahahahah... straordinaria.... deve fare un certo effetto non vedersi i piedi!!! AHAHAHA
    Baciotto al panciotto!

    RispondiElimina
  2. che belle foto!!! direi che cresce proprio bene! anche io non ho ancora preparato nulla e ancora non riesco a dedicarle molte attenzioni! ma il tempo vola!

    RispondiElimina
  3. Ma che bel pancino! E' giusto che tu proceda ad acquisti quando sentirai che è arrivato il momento per farlo, le sensazioni della mamma guidano meglio di ogni regola convenzionale!
    Smack!

    RispondiElimina
  4. Belle le foto panciottose!!!!

    RispondiElimina
  5. Direi che Massimo cresce proprio bene! Con due bambine piccole ci credo che non hai molto tempo!
    saluti

    RispondiElimina
  6. che bei momenti che mi fai rivivere.... lo sai che ho fatto una foto uguale alla tua dall'alto? pero' ero al non mese....haem.....(dai, scherzo, la pancia era parecchio piu' grossa! ero un palloncino ambulante con la mi big girl dentro!) :D Baci

    RispondiElimina
  7. Anch'io mi sento una balena (sono alla 23° settimana), e come te impegnata da mille cose non riesco a trovare il tempo per fantasticare sul nuovo nascituro...

    RispondiElimina
  8. brava mamma ...il tempo con altre due figli è poco ma c'è nè di tempo per comprare qualcosa...approfitterai di qualche sconto natalizio magari...buon proseguimento...ho tel a Federica MMD per fortuna tutto bene.. un abbraccio forte a tutte le mamme romane :P

    RispondiElimina
  9. Che bellezza la tua pancia...pensare che hai un esserino lì dentro mi riempie di commozione...che stupendo miracolo che è la Vita e tu ne stai facendo parte...E' una cosa meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  10. Che bella panciotta!!! E non preoccuparti del tempo, ne avrete un sacco da condividere a tu per tu "dopo", per il momento fai bene a concentrarti sulle tue due patatine, finchè sono "solo" due approfittane ;)

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutte per il sostegno... e ce ne vuole molto per portare in giro sta panza qua, eh!!!!

    @Twins: sì, ho anche io notizie di Federica di MMD, grazie a Dio stanno tutti bene e le cose procedono un po' alla volta.

    RispondiElimina
  12. Bellissima visuale da lassù!;-)Mi fa piacere anche sapere da voi che Federica sta bene, ha partorito?in bocca al lupo per la tua bella pancia!baci!

    RispondiElimina
  13. http://www.facebook.com/media/set/?set=a.191900147560733.48767.113398365410912&type=1
    perchè non partecipi al nostro contest?

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...