"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 20 settembre 2011

M come Madrina

Domenica abbiamo festeggiato il Battesimo di Sofia: mia sorella e Luca mi hanno scelta come madrina.
Confesso che me l'aspettavo... ma stare lì all'altare a pronunciare la responsabilità che ci si assume da quel momento in poi, dà emozione... tanta!
E' più che ovvio che sarò sempre un punto di riferimento per la mia dolce nipotina... è come un'altra parte di me... ma questo è stato sugellato ora ufficialmente.
Ogni volta che la prendo in braccio la sento anche un po' "mia", non so spiegare bene la sensazione...
Spero di poter assolvere il mio compito adeguatamente, ma, in ogni caso, ogni qual volta Sofia vorrà ci sarò... e ci sarò anche quando non mi vorrà... ecco!

In tutto questo, la cerimonia è stata bella... Sofia è stata bravissima... aveva cominciato a lamentarsi un po', ma poi quando il prete l'ha unta con l'olio santo, si è calmata... a quel punto ho sussurrato in un orecchio a Mariolla: "Aò, fattene dare un pochino di quell'olio, così lo usi quando ti serve a casa, vedi che ha funzionato?" e lei: "Ma statte zitta!!!!".
La festa è stata perfetta: location azzeccatissima, sul laghetto dell'eur... ottimo rinfresco, bella gente, i bimbi hanno giocato tutti quanti senza capricci e contrattemi... il pomeriggio e parte della serata son volati.
Scambio di battute, di saluti, di impressioni, di auguri, di confetti, di abbracci...
Le bimbe erano davvero esauste dopo tutto quel correre e giocare... e lo ero anche io.
A breve un resoconto fotografico di tutto quanto.

Di nuovo, benvenuta Sofia!

4 commenti:

  1. Ma che cara madrina! Ebbrava la zietta!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Sono certa che sarai un'ottima madrina e una zia attenta e premurosa! Un bacio.

    RispondiElimina
  4. ma certo che sarai sempre presente con Sofia! la tua sensazione di sentirla un po' "tua" la capisco benissimo, è la stessa cosa che provo per i miei nipoti a cui ho fatto da madrina, e mia sorella lo ha fatto con gnomo...ovvio che la zia ci sia a prescindere dal ruolo, ma come dici tu, viene sancito ufficialmente! un bacione!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...