"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 1 marzo 2011

Aspettando Sofia

Qualche chiacchiera davanti ad una tazza di caffè e un paio di biscotti sole io e te, Mariolla...



La tua pancia che cresce serena e felice... Sei entrata ormai nella 37-esima settimana e tutto fila liscio, Sofia sta lì dentro e rotola-rotola-rotola...



Avremmo potuto parlare di un sacco di cose profondissime e serissime, di cosa significa diventare mamma, di cosa vuol dire avere un frugoletto caldo tra le braccia...
E invece...
Invece ci siamo messe a commentare l'ultima puntata di Amici, che io mi son ovviamente persa e che tu hai visto fino all'ultimo!!!!
Ma siamo o non siamo sceme!?

3 commenti:

  1. l'ho persa anche io uffa...comunque forse il discorso interessava anche a Sofia...

    RispondiElimina
  2. Ma va bene così...ci sarà tempo per parlare di cose profondissime, per il momento è bene godersela!!
    Ma che bel pancione....

    RispondiElimina
  3. che infinita dolcezza, in queste immagini e nelle tue parole, l'amore si condivide anche in una banale chiacchierata che poi banale non è, è condivisione di cio che troviamo simile in noi

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...