"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

venerdì 5 novembre 2010

I love mini shopping

A leggerlo ho impiegato più tempo di quanto richiede normalmente un libro della Kinsella, questo lo devo ammettere, ma a mia discolpa c'è na valanga infinita di giustificazioni che non sto certo qui ad elencare, ma finalmente son riuscita a terminarlo.
Diciamo che è piacevole da leggere, come il resto della bibliografia kinselliana, ma lo smalto e il divertimento della Becky dei primi "I love shopping" si è un po' perso per strada... a dir la verità.
Si parla poco della Becky mamma e molto della Becky strampalata che continua a scialacquare soldi, nonostante la crisi economica si sia fatta sentire dalle sue parti, ma lei cade sempre in piedi, perchè o in un modo o nell'altro riesce sempre a ottenere ciò che vuole.
Anche questo volume spiana la strada al successivo... ci sono dei punti che sono rimasti aperti... e ovviamente non mi perderò mai e poi mai il seguito.
Alla prossima, cara Becky!

7 commenti:

  1. Adoro la Kinsella, ho letto tutti i libri contenenti le avventure di Becky e anche qualcos'altro.
    Il libro di cui parli l'ho preso un paio di volte in mano, ma poi ho rimandato l'acquisto pensando di inserirlo nella lista di regali da chiedere a babbo natale :-D

    RispondiElimina
  2. Non ho saputo resistere, l'ho preso anche io, ma al momento sono impegnata su Un giorno.
    Ma come mai siamo diventate così lente a leggere?
    Possibile che ci manchino i momenti? o potremmo rubarli qua e là con un po' più di buona volontà?

    RispondiElimina
  3. Ma quale buona volontà??? Se nun c'ho manco tempo per andare in bagno!!!!

    RispondiElimina
  4. anche a me piacciono molto i libri della kinsella perchè sono leggeri e mi distraggono per qualche ora ,ciao un saluto Chiara

    RispondiElimina
  5. il tuo post è molto simile al mio, vedo che questo libro ci ha lasciato lo stesso retrogusto dolce-amaro... non è più la kinsella di una volta!!!

    RispondiElimina
  6. a me ormai piace molto di più la kinsella "altra": non sarà ora di mettere in soffitta becky definitivamente?

    RispondiElimina
  7. Effettivamente mi sa che Becky ormai non ha molto altro da dirci... che peccato!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...