"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 17 aprile 2014

Una mamma pazza

Tante volte mi chiedo che razza di mamma sono: ogni volta ne esce fuori una risposta differente, dipende dal momento, dal mio mood istantaneo, dalle circostante, ma di base, ritengo di essere una mamma che se la diverte!
Sì, sono una mamma un po' pazza, a volte del tutto pazza. Ma è così che sono e mi diverto, soprattutto, si divertono anche i bimbi.

D'accordo il mantenimento dei giusti ruoli madre-figlio, d'accordo il fatto di non scambiare i piani e, soprattutto, di non mettersi sullo stesso piano dei figli, su questo, non ci piove, ma tutto ciò non implica che il rapporto debba essere statico, noioso e che non ci si possa divertire, giusto?
Quindi:
photo credits: http://www.funfitfam.com.au/
Sono una mamma pazza perchè:

  1. Quando Massimo o Melania vogliono prendere a cucchiaiate la nutella, mi siedo accanto a loro e gli faccio compagnia (che sacrificio, sì!)
  2. Mi nascondo dietro gli angoli e quando passa Miriam le faccio spavento, mi diverte vedere la sua faccia
  3. Più confusione c'è in casa e più mi diverto, anzi, ci divertiamo!
  4. Quando una delle bimbe mi dice: "Mamma, ho voglia di piangere", le rispondo: "Pure io!" e comincio a frignare
  5. Mettiamo a palla la radio in macchina e si balla come forsennati, tutti, Massimo compreso
  6. Facciamo la gara a chi starnutisce più forte
  7. Sono io che propongo di spararci per l'ennesima volta il dvd di Frozen e quasi sono loro che non ne possono più di vederlo!
  8. Quando storpiano le parole o le frasi, non le correggo, le lascio fare
  9. Chiacchiero con i loro amici immaginari, è capitato anche che li invitassi a cena qualche volta, sono dei bravi ragazzi
  10. ricordate di quando ci si metteva le mutande in testa? ecco... si continua a farlo... tutti. Ma non ditelo a nessuno, questo è un segreto!

2 commenti:

  1. hahaha! Che brava mamma che sei! Anche io invito spesso l'amico immaginario di Margherita per cena... un caro ragazzo! e slappa sempre tutto il piatto, incredibile!Baci e buona Pasqua!

    RispondiElimina
  2. io sono ancora più degenere: propongo panini con la nutella anche dopo cena ;-) Buona Pasqua!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...