"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

mercoledì 2 aprile 2014

Cosa è il Pastrami

Ammetto la mia globale ignoranza in materia, fino a pochissimo tempo fa non avrei mai saputo rispondere a questa domanda: Cosa è il pastrami?
E' un kimono? Un'alga miracolosa? Un unguento ringiovanente, non so... che diavolo può essere il pastrami?

Poi una grande azienda parmense produttrice di salumi (la Furlotti &C) mi ha contattata per farmelo conoscere, annoverandomi tutte le qualità del salume, il trattamento e quanto sia famoso in territorio americano, tanto che pare che il panino preferito da Woody Allen sia proprio con questo pastrami qui.
Mah, mi son detta, proviamo!
Si tratta di fette di manzo affumicato e trattato con tutta una serie di spezie che gli regalano un sapore veramente unico, difficilmente si riesce ad equiparare ad altri salumi. Insomma, è da provare.
Inoltre è adatto a mille e una ricetta, anche la più semplice, come quella, appunto, di un hamburger casalingo:
Ingredienti:
panino
hamburger
maionese/salse varie
verdura varia che si ha a disposizione (io avevo del cavolfiore già cotto)
un paio di fette di pastrami riscaldato in padella per qualche secondo.


L'ho provato anche in una semplicissima insalata, per velocizzare la preparazione della cena e per renderla più gustosa: insieme a dell'insalatina mista a taglio, ho sfilettato 100g di pastrami ed ho condito il tutto.
Goduriosa

L'utilizzo del pastrami, però, l'ho veramente capito creando questo condimento per la pasta.

Ingredienti
1 zucchina grande
1 spicchio di cipolla tritata
1 peperone rosso
100g di pastrami
200g di penne
olio
sale
pepe

Procedimento
In una padella antiaderente, far cuocere la cipolla tritata, con la zucchina a rondelle ed il peperone a tocchetti. Salare leggermente. Verso fine cottura, aggiungere il pastrami fatto a pezzettini.


Nel frattempo, cuocere la pasta in acqua salata e scolare per bene. Buttarla quindi nella padella del condimento con le verdure e il pastrami e farla saltare leggermente, giusto per farla insaporire meglio.
Spolverare di pepe e servire calda.


Buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...