"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 3 ottobre 2013

Elementi di Fisica in Peppa Pig II

Come ogni esame di Fisica, abbiamo fatto la prima parte, ora tocca studiare la seconda, giusto?
Bene.
Cominciamo.

In uno dei nuovi episodi della famosa serie, la famiglia Pig parte per andare in montagna, ma papà Pig perde le chiavi che gli cadono in un tombino.
Ecco, tragedia delle tragedie!!!!


Per fortuna che arriva celermente il signor Toro con la sua scavatrice a risolvere il guaio.
Ma per capire a che profondità stanno le chiavi, come si fa?
Allora i nostri personaggi, lanciano un sassetto dentro il tombino e contano i secondi che intercorrono tra il lancio e il rumore che fa il sasso quando tocca il fondo del tombino stesso.
Da qui, conoscendo la formula di moto uniformemente accelerato, dovuta alla caduta libera di un corpo, si calcola lo spazio percorso.
Infatti:

s = 1/2 *g * t^2

dove:
s = spazio percorso
g = forza di gravità (pari a 9.8 m/s^2)
t = secondi

Dai, è semplice, no?!

PS: per l'esattezza sarebbe da aggiungere anche lo spazio da cui si lancia la monetina... ma vabbè...)

Nessun commento:

Posta un commento

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...