"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

venerdì 9 agosto 2013

Viva i lupi!

Melania è temeraria, fa la spaccona, la coraggiosa, la tipa tosta...
ma in realtà ha paura del lupo notturno, quello che si nasconde sotto il letto o che si infila dalla finestra se viene lasciata socchiusa.
A poco son valse le finte lotte con un lupo immaginario che ho inscenato prima di andare a dormire, non son servite le formule magiche e le danze allontana lupi, o le telefonate per chiamare i cacciatori come rinforzi... niente, sto lupaccio spelacchiato si ripresenta sempre, quasi ogni notte.
Mannaggia a lui...
Insomma, per esorcizzare questa paura ho trovato un libricino veramente divertente: Viva i lupi!


E qui c'è un lupo un po' particolare, un lupo che deliberatamente ha deciso di non voler più mangiare bambine o nonne rinseccolite, troppa fatica, troppi problemi.
Lui preferisce oziare nel bosco, sdraiato sotto un bell'albero.
Un giorno, una bella bambina, decide di mettersi alla prova: vuole dimostrare quanto sia coraggiosa e attraversa il bosco con una mantellina rossa, come vuole la tradizione, sperando di incrociare un lupo e cercando di non avere paura di lui.
Finalmente incrocia questo lupo un po' sui generis, prova a stuzzicarlo, ma niente, lui non reagisce, non prova a prenderla, rimane ad oziare noncurante di lei.
Che delusione!
A quel punto gli chiede il motivo di questo "sciopero" e lui le svela che ha deciso di mangiare qualcosa per cui ne valga veramente la pena, qualcosa di grande e grosso: un elefante!
"Ma allora devi andare in Africa!!!" gli rivela la bimba.
E comincia l'avventura di questo lupo alla ricerca di un elefante da mangiare.
Esilarante, divertente... che ti porta proprio a dire: "Viva i lupi!"

2 commenti:

  1. Mi sembra veramente carino questo libro, e visto che anche mia figlia è un po' fifona penso che le piacerebbe!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...