"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

venerdì 22 marzo 2013

La ghirlanda di Pasqua

Ho approfittato della presenza dei nonni, che si son dedicati al piccoletto di casa, in un pomeriggio qualunque di pioggia e febbre, per potermi dare all'arte e alla creatività delle bimbe.
Stavolta abbiamo realizzato una coloratissima ghirlanda di uova di Pasqua di cartoncino... e non abbiamo badato ad estro e a schizzi di colore, che tanto erano NECESSARI per rendere il tutto più bello!

Ormai sono diventate grandi e non è necessario molto il mio supporto in questo genere di lavoretti.
Miriam e Melania si divertono, si copiano, si consigliano da sole...
Certo, devo sempre rimanere lì a sorvegliare-pulire-raccogliere e a scandire i vari passaggi, ma ora vanno spedite con le loro gambe e mi fa molto piacere...
Anelo al giorno in cui lascerà tutto il materiale sul tavolo e loro poi daranno vita alla loro arte senza che io metta affatto bocca!
Ma penso che questo giorno non sia molto lontano, eh...


Per il tutorial completo: continua a vedere la realizzazione della Ghirlanda di Pasqua

2 commenti:

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...