"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

lunedì 11 marzo 2013

Giochi tra fratelli

Massimo ormai vuole sempre più prepotentemente entrare a far parte dei giochi delle sorellone che, come è ovvio che sia, non lo accettano molto di buon grado, visto che è un gran disturbatore-distruttore-mangiatore-incasinatore-sbavatore-lanciatore-cascatore...
Ma, l'altra mattina, con mia somma sorpresa e relativo grande ammazzamento di risate, ho sentito Miriam che dava direttive ai fratelli per giocare insieme:
"Bene, giochiamo al gatto con gli stivali.
Io sono il gatto con gli stivali, tu sei Kitty zampa di velluto... e lui è L'UOVO!"
Sento poi esultare tutti quanti, contenti del ruolo ricevuto.

Io mi son dovuta riprendere... non ce la facevo più: ho immaginato perfettamente Massimo nei panni di Hunting, l'uovo! PERFETTO!


5 commenti:

  1. che ridere.... ruoli azzeccati.

    RispondiElimina
  2. Anchequi viviamo in piena dipendenza da gatto con gli stivali!!!

    RispondiElimina
  3. Inutile...le femmine hanno una marcia in più! In fantasia e capacità di rendere ridicoli fratelli e maschi in genere.
    Raffaella

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...