"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 5 luglio 2011

Pollo piccante al profumo messicano

Lo so, questa non è affatto una ricetta fresca estiva...
ma avevo voglia di sapori forti e me ne sono fregata del resto!

Ingredienti per 4 persone:
1 petto di pollo intero
1 scalogno
1 cucchiaio d’olio
1 scatola di fagioli borlotti
4 cucchiai di salsa messicana Calvé (in alternativa si può fare usando salsa di pomodoro, una cipolla tritata, un peperone tritato e un po' di tabasco)
Sale
Peperoncino tritato (facoltativo)


Procedimento:
Fare il petto di pollo a tocchetti. Riporlo in una ciotola con la salsa messicana Calvé e farlo riposare in frigo per almeno un’oretta, in modo che prenda bene il sapore.
In una padella antiaderente, poi, mettere l’olio e lo scalogno tritato finemente, il pollo con la salsa, un goccio d’acqua e far andare a fuoco moderato, con coperchio, fino a quasi cottura ultimata. Verso fine cottura, aggiungere i fagioli, far saltare a fiamma alta per un po’, aggiustare di sale e di peperoncino e servire caldo.

1 commento:

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...