"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

venerdì 20 maggio 2011

La scelta del lettino per Miriam

E' arrivato il momento di passare ad un lettino "da grandi" per Miriam, un po' perchè così il suo letto con le sbarre passerebbe a Melania, che nel suo ormai va abbastanza stretta (è il modello di lettino a sbarre più stretto che esiste) e un po' perchè così ne acquisterebbe anche in autonomia nel momento delle nanne.
Mi sarebbe tanto piaciuto fare questo passaggio nel momento in cui avrebbero avuto una stanzetta loro, ma a quanto pare, non è facile riuscire a vendere la nostra casetta e di conseguenza di comprarne una più grande, quindi dobbiamo continuare ad arrangiarci come possiamo così, tant'è... ma non voglio lamentarmi, tutto sommato stiamo bene e va bene pure così.
Sta di fatto che dobbiamo però fare i conti con i centimetri, anzi, molte volte, anche con i millimetri, per riuscire a far entrare tutto al proprio posto e non è sempre facile.
Insomma, le esigenze sono quelle di riuscire ad avere tutto nel minor spazio possibile.
E non è facile, eh!
E' un eterno "gioco del 15" o "Tetris", come vi pare!
Sposta questo, incastra quello, leva quell'altro...
Tornando al motivo di questo post...
Oltre a ricordare quest'altra tappa importante della vita di Miriam, mi piacerebbe avere riscontri, consigli e via discorrendo da chi ha esperienze di questi lettini e se ci sono altre soluzioni che fanno al caso nostro.
Ho fatto una rapida ricerca (ovviamente tutta roba Ikea!) e i candidati sono i seguenti:
Kritter: larghezza 75 cm e lunghezza 165
Minnen: estensibile Lunghezza minima: 135 cm Lunghezza massima: 206 cm Larghezza: 85 cm
I pro e i contro del primo lettino:
Pro:
1) è stretto a sufficienza, non occupa molto spazio
2) costa pochissimo
Contro:
1) temo che sia troppo piccolo per Miriam, per quanto tempo potrebbe rimanere a dormire là? Non è che poi si deve cambiare letto nel giro di poco tempo?

I pro e i contro del secondo lettino:
Pro:
1) Si può allungare man mano che Miriam cresce, quindi si potrebbe usare per parecchio tempo
Contro:
2) è abbastanza largo, quindi si deve eliminare un comodino dalla nostra stanza da letto

Chi ci aiuta a decidere?!
che mi dite?

13 commenti:

  1. Il secondo tutta la vita!
    Ora levi un comodino e via, appena cambi casa ti rimetti il tuo comodino e il lettino di miriam va nella sua cameretta e crescerà con lei....
    Se prendi il primo tra un po' ti toccherà cambiarlo ancora perhcè sarà corto...ok li puoi usare per melania ma poi crescerà anche lei e sei punto e a capo ancora.
    Ps. w Ikea!

    RispondiElimina
  2. @Mia: è vero, è lo stesso ragionamento che mi stavo auto-facendo... ma mi scoccia eliminare il comodino, pignolamente parlando: la stanza perderebbe di simmetria, non che ora sia simmetrica... ma vabbè... dovrei pensare a dove piazzare le cose che stanno in quei 2 cassetti di comodino... insomma... sì, devo vagliare questa ipotesi attentamente! Oggi mi armo di centimetro alla mano e faccio i rilievi del caso!

    RispondiElimina
  3. sinceramente mi piace di più il primo.
    Considera che un letto normale (di quelli non ikea) ha il materasso largo 80 cm, quindi nemmeno troppo più grande di questo. la lunghezza... beh, forse c'entro anche io ;))

    penserei al futuro fino ad un certo punto, poi magari lo dovrai comunque cambiare, o ti servirà un castello, o qualsiasi altra cosa. Il fatto che non ci spendi troppo ti farà prendere decisioni future con più leggerezza, poi magari lo rivendi pure o farai un terzo figlio :) Insomma il mio consiglio è pensare ad oggi più che a domani. Buona decisione.

    RispondiElimina
  4. PS: Il mio Samuele, 9 anni, 50°-75° percentile, è alto a tutt'oggi 134 cm

    ;)

    RispondiElimina
  5. @Mikela: anche quello che dici tu è vero. Miriam è parecchio grande per la sua età, considera che è la più alta della sua classe (non so di preciso quanto è alta, il nostro pediatra non dà i numeri ;o) ), so che veste 4 anni, più o meno (considerando che farà 3 anni a ottobre è una bella spilungona!), per questo temo che se continua a crescere così velocemente le servirà presto un letto "su misura" !!!

    RispondiElimina
  6. ho visto che all'ikea hanno anche dei letti che si allungano, partono da 1,50 mi sembra e arrivano fino a 2 metri... così con un letto solo all'inizio non occupi spazio inutile e ti dura finchè non diventa grande. pensavo di optare per quello dopo che il fratellino sarà nato e sarà diventato troppo grande per stare nella culletta, e quindi un passaggio di lettini sarà necessario. puoi provare a vedere sul sito, se ti interessa... fra i due che hai mostrato, il primo mi piace moltissimo, in effetti era un'altra opzione a cui avevo pensato. fammi sapere cosa hai deciso e come ti sei trovata che mi interessa ;-)

    RispondiElimina
  7. Primo punto: cambiare letto e passare al "letto grande" sarà una botta di autostima per Miriam, giusto per dire...il mio s'è deciso a farla nel vasino la sera stessa che abbiamo montato il letto grande!!!

    Punto 2: a me esteticamente piace di più il primo, l'avevo preso in considerazione anch'io per Fratellino, anche noi eravamo in ballo con la casa nuova e con gli spazi misurati di quella che abbiamo ora...alla fine abbiamo optato per una poltrona letto per gli ospiti che avevano i miei a cui abbiamo cambiato il materasso, per ora va bene così e quando sarà pronta la casa nuova ci lanceremo nell'acquisto delle camerette definitive!!!

    RispondiElimina
  8. Il primo per qualche anno andrà benissimo, sicuramente fino a quando comprerai la cameretta. Il secondo è orribile!

    RispondiElimina
  9. pensa io i comodini li ho tolti tutti e due!!!! comunque le mie opinioni:
    mi piacciono tutti e due, il primo è si più corto, ma in fondo è sempre lungo 165 centimetri, ora io non so quanto siete alti in famiglia e quindi non posso dirla più di tanto, ma, a parte l'eccezione che ho visto ieri di una bambina di 10/12 anni che era alta almeno unmetroesettanta, non credo che la media delle bimbe italiane sia quella...quanti anni ha tua figlia? e la secoda... credo che avrai il tempo di ammortizzare la spesa...
    il secondo mi piace ma non mi da molto di stabilità... alla fine dovrai cambiare anche quello credo!!!!!!

    RispondiElimina
  10. @Mammabradipo: non avevo pensato all'effetto "Autostima"!!! Questa è davvero buona come cosa...

    @MMD: effettivamente, il secondo è un attimo più "pesante" del primo!

    @muccachicca: è vero, in ogni caso mi sa che andrebbero cambiati entrambi...

    RispondiElimina
  11. anch'io ti consiglio il secondo.

    ps. ma a lei quale piace?

    RispondiElimina
  12. @Rossella: il punto è che Miriam ha detto che se non c'è Hello Kitty allora non le piace... contiamo di comprare un paio di lenzuoline di hello kitty e qualche adesivo da attaccare alla sponda... speriamo sia sufficiente!

    RispondiElimina
  13. che sia il 1° o il 2°, l'importante è che lo cambi...così anche Sofia avrà un lettino!!! ;-)

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...