"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

lunedì 11 aprile 2011

Insalata di patate con gelatina di birra e pancetta

Mi è pervenuto uno stupendo pacco pieno di vasetti di tutti i tipi da:
un'azienda che produce salse, marmellate, confetture e gelatine per impreziosire e arricchire ogni nostro piatto e per farci sbizzarrire.
In tale pacco, ho trovato un paio di vasetti di gelatina di birra... l'iniziale panico del "Emmò che mi invento?" ha fatto posto a dei ricordi di sapori d'oltralpe: quando sono stata in Svizzera a trovare una mia amica che lavorava lì, ho mangiato un piatto a base di patate, pancetta e formaggio, accompagnando il tutto con una birra deliziosa... e allora ho voluto ispirarmi a questi ricordi per creare questa insalata.

Ingredienti:
2 patate grandi
100g di pancetta affumicata
1 scalogno
sale
olio
1 cucchiaio abbondante di gelatina di birra Lazzaris

Procedimento:
Lessare le patate, quindi sbucciarle, farle a pezzettoni grossolani e metterle nell'insalatiera. Tritare finemente lo scalogno e aggiungerlo alle patate. In una padella far soffriggere leggermente la pancetta in modo da renderla croccante e profumata. Versare la pancetta con il condimento nelle patate. Unire la gelatina di birra e aggiustare di sale. Se è necessario, aggiungere altro olio. Servire tiepida o fredda.



5 commenti:

  1. perchè? voi campate d'aria?

    RispondiElimina
  2. a proposito di pacchi..a me è arrivato molino chiavazza..ma sono decisamente generosi..non so dove mette tutta quella faina!

    RispondiElimina
  3. @mammadifretta: è vero, alcuni sono davvero generosi... devi per forza darti da fare per riuscire a infilare tutta la farina in cucina, altro che!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...