"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 31 marzo 2011

Riunione al nido per la classe di Miriam

Fatto il punto della situazione per i bambini della classe a cui appartiene Miriam.
Le maestre sono entusiaste, i bimbi hanno raggiunto quasi la totale autonomia, tanto che apparecchiano e sparecchiano da soli, si addormentano, mangiano e si lavano da soli, insomma, degli ometti e delle donnine in miniatura.
Fanno gruppo tra loro, nel bene e nel male.
In alcuni momenti sono scatenati, in altri attenti e curiosi.
Il corso di musica con il metodo Gordon va avanti benissimo.
Insomma... nulla di particolare da segnalare se non quello che...
DAL 2 MAGGIO MIRIAM DEVE COMINCIARE LO SPANNOLINAMENTO TOTALE TUTTO IL GIORNO!
"Mamme, mi raccomando, non fate che poi a casa glielo rimettete il pannolino, altrimenti vanificate tutti i nostri sforzi e destabilizzate pure il bambino, eh"
"Mamme, portate tanti cambi!"
"Mamme, armatevi di santa pazienza!"
"Mamme, i bimbi sono pronti, dovete esserlo anche voi..."
 ...
ODDIO!
Già mi ci vedo a correre per casa con in braccio Melania per evitare che vada a sguazzare con le sue belle manine nella pipì di Miriam, che vado a prendere lo straccio e che poi lancerò fuori sul terrazzo, perchè non avrò modo di risciacquarlo e il tutto lo dovrò fare con il sorriso sulle labbra, per non traumatizzare Miriam e magari cantando "siam tre piccoli porcellin", mentre Melania sicuramente farà di tutto per divincolarsi dalle mie braccia e diventerà un'anguilla... e poi di corsa a trovare un cambio, apro l'armadio delle bimbe e Melania tirerà fuori l'impossibile, mentre cerco di asciugare Miriam e Melania che mi cammina dietro, aprendo l'acqua del bidet, sguazzando, sgocciolando ovunque e scivolando sbattendo dappertutto...
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaa


Mi aspettano scene davvero drammatiche, soprattutto quando sarò sola in casa...
Che Dio me la mandi buona e che Miriam impari in fretta!

12 commenti:

  1. Devi avere fiducia nelle educatrici, sono convinta che faranno un buon lavoro. Ci vorrà un po' di pazienza, ma Miriam potrebbe positivamente sorprenderti!
    In bocca al lupo...

    RispondiElimina
  2. @Serena: ma io ho fiducissima nelle educatrici, altro che!!!! Ho meno fiducia in ME!
    Crepi il lupo.

    RispondiElimina
  3. @E devi avere fiducia in Miriam, vedrai che ti sorprenderà!
    e nel frattempo procurati:
    http://mammamogliedonna.blogspot.com/2010/11/corso-di-pipi-per-principianti.html

    RispondiElimina
  4. @MMD: è fatto di carta assorbente?

    RispondiElimina
  5. Cioè inziano LORO?!!?
    Ma ti rendi conto che fortuna?!!?
    E vedrai che Miriam ti stupirà.
    Ne sono certa.

    RispondiElimina
  6. No no no!!! sii positiva e vedrai che andrà benissimo!!!! l'anno scorso è toccata a noi, andavamo anche ai giardinetti col vasino e Fratellino pisciava praticamente ovunque fuori che lì!!! Preparati un borsone con 3 o 4 cambi completi, armati di santissima pazienza, fregatene se Melania combina qualche pasticcio, tanto prima o poi toccherà anche a lei! In bocca al lupo, vedrai che andrà meglio di quanto pensi! (e poi avrai una grande liberazione!!!)

    RispondiElimina
  7. @Mammachetesta: diciamo che si inizia in contemporanea. Per ora ci stiamo impegnando a portare la bimba in bagno ogni volta che ci viene in mente per fare dei tentativi.

    @Mammabradipo: nessun dubbio sulla liberazione finale, questo è vero... ma essere positiva adesso, non ci riesco, mi sommerge il panico... per ora...

    @Mamma Papera: ti ringrazio, cara!

    RispondiElimina
  8. Primavera di grandi progressi! Dai andrà benissimo sarete bravissime tutte e due a gestire la novità!

    RispondiElimina
  9. Anch'io dovrei iniziare per le vacanze di Pasqua, in teoria dopo dovrebbe tornare a scuola senza...si salvi chi può!!!

    RispondiElimina
  10. Ti sono vicina!!! Romeo fra un pò compirà 2 anni e, non andando al nido, comincerò con i tentativi! Quindi, ti prego, continua ad aggiornarci sulla situazione e a descrivere gli eventuali trucchi e metodi usati, perchè anche io, all'idea, già rabbrividisco!

    RispondiElimina
  11. @geng: facciamoci compagnia allora!!!

    @regina87: non temere, avrai un resoconto ultradettagliato!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...