"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

mercoledì 1 dicembre 2010

Ricreo la ricetta: Torta salata di patate filanti

Partecipo volentieri al contest del "Ricrea la ricetta" indetto dal blog "white dark milk chocolate". In pratica bisogna scegliere una delle gustosissime ricette spiegate dettagliatamente sul blog, riproporla e il gioco è fatto. La cosa è capitata proprio a proposito, perchè ieri sera non sapevo cosa preparare e ho copiato questa ricetta qua della Torta salata di patate filanti...
Così, mentre giocavo con le bimbe, ieri pomeriggio ho messo a lessare le patate, poi Miriam impiastricciava affianco a me e ho seguito il resto del procedimento, veramente facile e veloce... come tutte le ricette che scelgo, del resto...
Marco poi è tornato da lavoro, ha aperto il forno e gli si è stampato un sorriso ebete in faccia, neanche avesse visto la Bellucci distesa sul letto!
Il risultato è stato talmente buono, che non abbiamo neanche voluto aspettare che si freddasse un po'... tanta era la fame e il profumino!
Un sentito grazie alle 3 ragazze del blog per avermi risolto la serata!






11 commenti:

  1. Ma non puoi farmi venire fame a quest'oraaaaaaaaaaaaaaaa!!
    ah ah ah la Bellucci! Sei forte!

    RispondiElimina
  2. Adoro il tuo senso pratico :-P !
    Carina la nuova grafica natalizia, le tazze con cioccolato fumante sono davvero invitanti.

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze! E' che mi diverto davvero tanto a scrivere il mio blog!

    RispondiElimina
  4. buongiorno!! detto fatto eh micaela? ci hai scoperte e subito hai partecipato al contest! :) siamo felici che questa torta salata abbia fatto felici te, la bimba e il marito! Anche noi ce la siamo mangiata calda perchè era troppo invitante!!
    Per confermare la partecipazione dovresti caricare una foto del piatto su facebook (http://www.facebook.com/event.php?eid=156640857705246), se hai problemi fammi sapere che lo faccio io!
    A presto

    RispondiElimina
  5. sistemata la foto!! ora partecipi ufficialmente.. :) presto sveleremo i premi!

    RispondiElimina
  6. @Marzia: ti ringrazio!!! Sono davvero curiosa!

    RispondiElimina
  7. @MMD: guarda, non ci vuole davvero niente a farla! Te la consiglio veramente!

    RispondiElimina
  8. Che bella questa ricetta, credo che la sperimenterò presto! grazie!

    RispondiElimina
  9. Com'è invitante!!!Questa la voglio proprio fare!!!Grazie per esser passata a trovarmi!!!Ho visto che abbiamo una cosa in comune...due belve femmine...ops volevo dire figlie!!! ;-)

    RispondiElimina
  10. Ciao Micaela! guarda un po il mio ultimo post.. ti senti chiamata in causa da qualche parte?? un abbraccio :)

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...