"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 16 dicembre 2010

Melania e il suo primo cuore infranto

Ieri vado a riprendere Melania al nido, come al solito.
E' un paio di giorni che la maestra mi dice che Melania comincia ad essere davvero una bimba sfrenata: non si sta ferma un attimo, vuole mettersi in piedi, camminare, toccare, giocare con tutto, alza le mani con tutti... un po' per gioco e un po' per cominciare ad affermare il suo pensiero su certe cose... insomma, da bimba buona, pacifica, la classica bimba DoveLaMettiStà, si sta trasformando nella classica bimba ArgentoVivoAddosso (evviva Dio!).
Ovviamente me lo diceva giustificando il tutto con il fatto del nervosismo dovuto alla crescita dei dentini, al fatto che sta cominciando davvero a delineare il suo carattere, etc... etc...
Io poi ho chiesto: "Ma... con Daniele come va?"
E lei: "Mah, ti dirò... non è più come prima, le cose si sono molto smorzate, quasi non se lo fila più!"
Io: "Ok, allora si sono lasciati."
Lei: "Mi sa di sì."
Io: "Spero sia stata lei a lasciarlo!"
Lei: "Credo di sì, lui ogni tanto si affaccia ancora nell'aula, è lei che non se lo fila!"
Quasi gongolo.
Torno a casa e, ovviamente, informo Marco sugli ultimi gossip.
E lui: "HA FATTO BENE, BELLA DI PAPA'!"

9 commenti:

  1. Ebbrava!
    Già si prende gioco di piccoli cuoricini speranzosi...
    Da mamma di un ometto, sono preoccupata!

    RispondiElimina
  2. E mi sa che fai bene a preoccuparti!!! ste femmine sono volubili, capricciose e prepotenti! C'è bisogno di una nuova generazione di Uomini con la U maiuscola, non di ominidi come se ne vedono tanti in circolazione in questo periodo... diglielo a Filippo!

    RispondiElimina
  3. Amooooooooooooore lei che fa la rubacuori!

    RispondiElimina
  4. @Chiara: sono contenta che sei pasasta a trovarmi! Grazie! E mi raccomando, istruisci bene anche Davide! Ci vuole il polso fermo con ste capoccione!

    @RJ: quanto mi fanno ridere ste cose!!!... per ora...!

    RispondiElimina
  5. figurati!!!!! ma che dolce cucciola

    RispondiElimina
  6. Brava Melania!!Bisogna imparare presto a trattare con i maschi...Io quando ero all'asilo avevo uno che mi rincorreva fra i tavoli per baciarmi,ma col cavolo che cedevo ;-)

    RispondiElimina
  7. e brava! così si fa! comunque mi sa che è il caso di spiegare un paio di cose a gnometto, se no soccombe con questa nuova generazione di donnine! :)

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...