"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

sabato 20 novembre 2010

M come Malanni

Non bastava avere le bimbe come untrici e portatrici sane di ogni virus esistente e geneticamente modificabile in tempo reale, mi ci metto pure io ad ammalarmi di mia iniziativa e senza preavviso alcuno.
La M famiglia è alle prese con (nell'ordine di apparizione)
- febbre e indisposizione intestinale (senza scendere in dettagli scabrosi) della M mamma sottoscritta... cosa che pare essere andata affievolendosi dopo 24 ore dalla comparsa dei sintomi
- secondo richiamo del vaccino meningococco a Melania, la quale scagazza oltremodo da stamattina...
- herpes brufoloso e purulento sul naso di Marco che se va in giro manco fosse un pagliaccio con tanto di cremina bianca sulla punta
- Miriam... (famme inventà qualcosa per Miriam, che se dico che sta bene, sicuro poi je pija quarcosa nel giro di poche ore SICURO!)... dunque, Miriam starnutisce e smocciola e si è pure beccata un bell'acquazzone oggi a rientro dal playgroup del sabato mattina...

Ecco.
Per il prossimo bollettino medico, rimanete sintonizzati su questa emittente.

7 commenti:

  1. Cavoli...noi siamo messi un po meglio, un po di raffreddore e mal di gola e basta, per adesso gli intestini l'hanno scampata:-)

    RispondiElimina
  2. Non vi fate mancare niente direi!!
    Come stai tu oggi?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Quando s'ammala la mamma tutta la casa va a M...tanto per restare in tema ;)

    RispondiElimina
  4. Non ci crederete: ho passato la notte a raccogliere il vomitino "santo" di Miriam... alla fine me la sono tirata da sola la sfiga maledetta... ecco M come Maledetta!!!!
    Comunque io sto bene, tutto passato... e meno male!

    RispondiElimina
  5. Come state? Come state?
    Che disastro!
    Dai che se ne esce, dai!

    RispondiElimina
  6. Coraggio coraggio! Fai tante belle spremutone di arance per tutti!

    RispondiElimina
  7. Non mi abbatto ragazze, anche se vi confesso che ieri ero sul punto di cedere!!! Grazie per l'incoraggiamento, serve sempre!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...