"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 9 novembre 2010

Lista delle cose da fare

Normalmente non è che mi segno proprio tutto quello che devo fare perchè penso, anzi, mi illudo di riuscire a ricordarmi tutto quanto e invece, puntualmente, mi perdo indietro i pezzi, neanche fossi Pollicino con le sue briciole... tutte le cose che devo fare, devo chiedere e devo dire rimangono irrimediabilmente incomplete. Ho notato che la memoria comincia a fare cilecca spesso e volentieri, sarà colpa dell'età che avanza, degli impegni che aumentano, delle responsabilità, dei pensieri... non lo so, sta di fatto che devo trovare un rimedio a tutto questo.
Così ho deciso di riempirmi di memo in giro:
- cose riguardanti il nido (quando viene in visita il pediatra? che fine ha fatto il vassoio che ho usato per portare le tortine l'altra settimana? )
- cose da comprare (banale lista della spesa... che poi diventerà un vero casino quando si tratterà di comprare i regali di Natale)
- cose da fare in casa (pulizie, cambio stagione per me, archivio degli abitini che non vanno più alle bimbe, ...)
- appuntamenti e visite mediche (vaccino a Melania, controlli per me, dentista per Marco, ...)
- appuntamenti fissi della settimana (playgroup di inglese)
- appuntamenti vari ed eventuali (cene e cenette, uscite varie, feste di compleanno, macchina dal meccanico, scadenze pagamenti)
- telefonate da fare (pediatra, amiche, agenzia immobiliare, ...)
- cose di cui parlare assolutamente con Marco (e sì, anche per questo va segnato tutto, perchè mi dimentico sempre qualcosa da dirgli, arriva già sera e non riusciamo a scambiarci due parole... mannaggia...)
- cose da cercare su internet
e poi a tutto questo ci si aggiunge a periodi alterni:
- lista delle medicine da dare alle bimbe
Senza considerare, poi, la mia scrivania in ufficio... tempestata di post-it ovunque!

Ecco... già sono sommersa dai post-it... sono sicura che non ne uscirò viva...
Devo escogitare qualcosa...
curetta di fosforo? tatuarmi addosso le cose importanti?
Che devo da fà?????

8 commenti:

  1. Praticamente hai fatto una lista, questo mi pare già un rimedio no? :-P

    RispondiElimina
  2. il problema per me è anche MANTENERE queste liste sempre aggiornate... insomma mi devo ricordare di scrivermi cosa ricordare, capisci?

    RispondiElimina
  3. Eccomi quì a dare una sbirciatina al tuo bel blog!
    Io ho da poco iniziato a mettermi le varie note sull'iphone, con tanto di sveglie annesse! Cavolo, questi cellulari di ultima generazione serviranno pure a qualcosa! Così niente foglietti ingiro per casa, chè è gia un caos di suo, e appuntamenti da pediatra, estetista, antipulci per il cane, vitamina D per il nano...tutto a portata di mano!

    RispondiElimina
  4. pensavo di avere scritto... prova a registrare con il cellulare e durante la giornata ti prendi un momento per riordinare i tuoi impegni in delle liste categorizzate in ordine di urgenza...es lista della spesa....natale....dialoghi con il marito....visite mediche e cosi via ovviamente sarai te a trovare il giusto ordine organizzativo

    RispondiElimina
  5. Se ti può consolare sono messa anch'io più o meno così, con l'aggravante che spesso mi dimentico di scrivere per ricordarmi e mi dimentico comunque un sacco di cose...

    RispondiElimina
  6. qua la mano, sono un'altra donna post it! solo che ultimamente ho cominciato a dimenticare di segnarmi i post it con le cose da fare e sono passata alle note dell'iphone...qualche risultato in più ma nulla di che! il massimo l'ho ottenuto mandandomi da casa una mail all'indirizzo del lavoro come promemomoria di telefonate da fare...ha funzionato!

    RispondiElimina
  7. A questa di segnare tutto sul cellulare, non c'avevo pensato in realtà... dovrei provarci... sapevo che avrei trovato spunti e suggerimenti nelle vostre risposte! Grazie!

    RispondiElimina
  8. Anch'io mi punto le sveglie sul cellulare, altrimenti sarei davvero messa moooolto male.

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...