"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 16 novembre 2010

Il ballo dei pinguini

Ultimo acquisto della nostra videoteca è stato il film di Mary Poppins che ha affascinato subito Miriam, con la sua magica borsa da cui tira fuori ogni genere di cose, e poi lo sciroppo che cambia colore, e la giostra dei cavalli che poi si staccano e galoppano liberi e poi questa scena del ballo dei pinguini, che Miriam mi ha fatto rimettere almeno una decina di volte tra ieri pomeriggio e stamattina!
Melania invece continua a ballare appoggiandosi a qualsiasi cosa dondolando il capo avanti e indietro, oppure seduta a terra ballonzolando sul suo bel pannolino... e ride ride ride come una pazza!


Vediamo se riescono pure a dire SUPERCALIFRASTILIGICHESPIRALIDOSO!!!!

6 commenti:

  1. Questo è uno dei miei film peferiti di sempre, davvero! Vorrei tanto cercare di capire che via è quella dove abitano i bimbi, per andare a cercarla qui a Londra. Io non ho il film, qui, si riesce a vedere il nome della via da qualche parte? :)

    RispondiElimina
  2. Guarda, proprio stamattina stavo cercando di capire se è stato girato davvero in una via esistente oppure se è tutto un set cinematografico montato ad arte in qualche studio... ti farò sapere se riesco a risolvere l'arcano!

    RispondiElimina
  3. Per essere sincera a me il film mette un po' di tristezza. Il film credo di averlo visto per la prima volta da adolescente, intorno ai 12-13 anni e mi dette l'impressione di datato, decontestualizzato dalla realtà...non so è difficile spiegare.
    Comunque resta un film cult per le canzoni e per il messaggio che trasmette...
    @R..non vorrei deluderti, ma secondo me le scene sono girate in uno studio cinematografico

    RispondiElimina
  4. A me invece ricorda quando lo vedevo in compagnia del mio papà a cui piacevano tanto i pezzi cantati e ballati... e mi divertiva vederlo insieme a lui... sarà che ero ancora una bambina e credevo nella magia, ma a me non infonde tristezza... anzi!

    RispondiElimina
  5. :( uff, è così affascinante quel pezzetto di Londra! Cmq sono passata davanti alla banca dove lavora il papà dei bambini. Quella esiste davvero!
    @Serenamanontroppo: a me invece questo film infonde un senso di allegria e di ...magia... non so come dire :)

    RispondiElimina
  6. Io non lo conosco per niente. Forse l'ho visto distrattamente quando ero già più grande... spero di rivederlo e apprezzarlo più avanti.

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...