"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 11 novembre 2010

Ci vuole profumo in cucina!

Nella vita c'è bisogno di colore, di sapore, di piccante e di profumi... proprio come in cucina!
Ieri sera, per cena, avevo deciso di cucinare delle fettine di petto di pollo... ma non mi andava di farle alla solita maniera sulla piastra e via... quindi ho deciso di dare sfogo alla mia fantasia e mi sono quasi inventata (in realtà ho preso diversi spunti qui e là sul web) questa ricetta del:

Pollo al gusto esotico
Ingredienti:
4 fettine di petto di pollo
mezza cipolla bianca
succo di mezzo limone
uno spicchio d'aglio
3 cucchiai di olio
curry a piacere
pepe a piacere
un paio di cucchiai di salsa di soya
un cubetto di philadelphia
(se si vuole, si può aggiungere anche tabasco, cumino e chi più ne ha, più ne metta!)
Procedimento:
Spezzettare il petto di pollo e metterlo in una ciotola con il succo di limone, una bella spolverata di curry, lo spicchio d'aglio e il pepe, amalgamare bene e lasciare riposare per una mezzoretta circa in frigo, così il pollo assorbe bene i sapori).
Soffriggere dentro un filo d'olio la cipolla tritata e poi buttare in padella i pezzetti di pollo aromatizzati. Far rosolare leggermente, aggiungere la salsa di soya e lasciar andare un altro po'.
Aggiungere poi il cubetto di philadelphia, un'altra spolverata di curry, amalgamare bene in modo che si formi una cremina e lasciar andare fino a cottura ultimata.
Normalmente non serve salare con tutte le spezie usate... ma, comunque, è sempre bene assaggiare.

Il risultato è stato davvero sorprendente, il pollo era gustoso e appetitoso... la prossima volta ne faccio un po' di più.

10 commenti:

  1. visto che adoro cucinare e provare nuove cose domani lo proco e ti farò sapere cosa mi esce fuori ^.^

    RispondiElimina
  2. E questa me la segno e la provo pure... ;-))
    Io adoro le spezie e le metterei ovunque...
    polepole

    RispondiElimina
  3. io è meglio che non lo provo affatto...credo che riuscirei a fare "ruttini" speziati per almeno 24 ore di fila ;-)

    Mariolla

    RispondiElimina
  4. @Mariolla: ma sono convinta che mia nipote gradirebbe parecchio!

    RispondiElimina
  5. Mmmmm buonooo! Che brava! E io che ero tanto entusiasta per l'uscita del "Saccoccio" della Buitoni! Sono proprio una gran cuoca :)

    RispondiElimina
  6. buonooooo!!!! adoro il curry, di pollo fatto così potrei mangiare a chili! ma è facile come sembra? ce la potrei fare anche io, che ho litigato a morte con la cucina? :)

    RispondiElimina
  7. @pinkmommy: è facilissimissimo! fidati! vai, lanciati nello spadellamento e poi fammi sapere.

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...