"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

mercoledì 27 ottobre 2010

I love shopping con mia sorella... non il libro, la realtà!

Un' ora di shopping con mia sorella: non ha prezzo!
Ieri pomeriggio, con la scusa di trovare un paio di cosette per le bambine, ho deciso di andare a prendere Mariolla a casa dopo l'ufficio e di andarcene in giro per il centro commerciale a sbirciare vetrine e a sorseggiare qualcosa senza le bimbe, che sono rimaste al nido fino verso le 17.00.
D'altra parte, con una panzona affianco, la strada è libera dappertutto e poi si ha pure la scusa per mangiare qualche porcheria, no?
E invece no, mia sorella è integerrima sotto questo aspetto (in questo non siamo quasi sorelle!), quindi non ho avuto il pretesto per sgranocchiare qualche patatina o infognarmi in una vaschetta di cioccolato... ah... quando avevo io il pancione era tutta un'altra storia (e gli effetti si vedono ancora!!!! ma che goduria!!!!).
Comunque... torniamo a noi.
Ci siamo sempre dette che insieme per negozi io e lei siamo in pratica una vera e propria "associazione a delinquere"! Riusciamo a comprare tonnellate di tutto... cosa che non accade se andiamo in giro singolarmente... quando invece siamo insieme, ci scatta la rotella dello shopping forsennato.
Così, prima di riuscire a comprare quello che mi ero riproposta di prendere perchè assolutamente serviva alle bimbe, ci siamo infilate in un negozio per noi... e ora una cosa e ora l'altra, alla fine tra le braccia avevo una montagna di roba! Evvai!
Lei quasi si conteneva, proprio perchè la sua condizione non prevede al momento spese folli...
ma si sbloccherà pure lei, anche con la panza, si sbloccherà... ci lavoreremo anche su questo!
Ogni tanto le chiedevo se si fosse stancata e lei con leggerezza e tranquillità mi rispondeva: "manco per sogno!".
Quindi puntata a comprare il regalino al cognatuzzo...
e poi in libreria...
e poi nel negozio di giocattoli...
e poi alla prenatal...
e poi all'ipermercato...
insomma, un bel giretto!
Non so quanto ho speso....
in ogni caso: ho speso bene!

Al prossimo giretto insieme sister!

13 commenti:

  1. E' proprio vero che certe cose non hanno prezzo! Anche io e mia sorella, quelle rare volte che andiamo in giro da sole, ce la godiamo proprio! Che bellezza!

    RispondiElimina
  2. mamma mia, mi hai fatto tornare in mente l'ultima volta che sono andata a fare shopping con mia sorella, dopo inserisco un post.
    ahhhhhhhhhhhhhh

    RispondiElimina
  3. E' veramente bello avere una sorella con cui condividere certi momenti di puro godimento!!
    Io mi accontento delle amiche, ma non sempre è facile conciliare le esigenze di tutte e per questo ultimamente mi sono sbizzarrita molto anche da sola :-D

    RispondiElimina
  4. Uuuuuh, quanto vorrei avere una sorella mani-bucate! E invece le spese folli le faccio in rare occasioni... ma non portatemi davanti a una libreria, perché allora sì che può essere un dramma! ;-))

    polepole

    RispondiElimina
  5. Mannaggia, non ho una sorella... :-( Penso che sarei stata perfetta per averne una, però! :-D

    RispondiElimina
  6. il fatto non è "avere una sorella"...ma "avere Mittona" come sorella!!!

    ;-)

    Mariolla

    RispondiElimina
  7. BELLE CHE SIETE!
    Che hai preso in libreria?

    RispondiElimina
  8. Niente!!! Guizzino deve ancora arrivare...

    RispondiElimina
  9. Un libro che adoriamo moltissimo è Vorrei Avere ed. Topipittori. Bellissimo.. magico dire.
    Se ti capita...

    RispondiElimina
  10. Se ti interessa, qui ci sono i dettagli e il link ad alcune immagini
    http://mammamogliedonna.blogspot.com/2010/04/quando-le-favole-non-si-leggono-ma-si_25.html
    E' piaciuto anche a bimbi che non sono appassionati di libri come Filippo.

    RispondiElimina
  11. Nemmeno io ho una sorella, quindi ripiego sulle amiche...

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...