"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

lunedì 30 agosto 2010

I nonni: i veri EROI di oggi


Altro che nonnette in sedia a dondolo con lo scialle a ricamare e sferruzzare, oppure a impiastricciare ciambelloni rinsecchiti... qui si parla di nonni in gambissima, pieni di energie, anche se gli acciacchi non mancano e gli impegni aumentano.
Nonni carichi di cose da dare, da fare, di emozioni da regalare...
E non solo.
Nonni che aiutano in casa e fuori.
Nonni con il senso pratico, che ti sbrigano mille cose in mezzora.
Nonni che cambiano pannolini, che puliscono musetti sporchi, che fanno il bucato e che rassettano in giro.
Nonni che insegnano.
Nonni che partecipano, che giocano e saltano e ballano e cantano e colorano e fanno bolle di sapone.
Nonni che fotografano.
Nonni che ridono, che piangono.
Nonni che comprendono e sostengono, non solo i nipoti, ma anche e soprattutto i figli.
Nonni che usano il computer, che vanno dal parrucchiere tutte le settimane, che vanno a cena fuori.
Nonni che non dormono più di 4 ore a notte ma che riescono lo stesso a fare tutto durante il giorno senza sembrare degli zombie.
Nonni che non si spaventano se gli chiedi di attraversare la città ed essere a casa tua per le 7.30 del mattino.
Nonni che pedalano (in tutti i sensi).
Nonni che viaggiano.
Nonne con il rossetto e gli orecchini vistosi.
Nonne che cucinano prelibatezze.
Ma anche...
Nonni che ripetono mille volte la stessa cosa.
Nonni che a volte si preoccupano troppo e l'ansia sale.
Nonni che obbligano a mettere i calzini anche se fanno 40° all'ombra.
Nonni per cui non hai mai mangiato abbastanza.

E poi ci sono i Nonni che non ci sono più... quelli che guardano e proteggono dall'alto e ti sorridono. Quelli per cui ci si ritrova spesso a pensare: "pensa se fosse qui..."

In una parola GRAZIE.

Nessun commento:

Posta un commento

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...