"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

mercoledì 24 dicembre 2014

Dal posto che amo di più al mondo...

Dal posto che amo forse più di ogni altro al mondo, con la famiglia riunita davanti ad un caminetto acceso, con le voci degli zii di sottofondo, con il rumore delle noci schiacciate, con le risate dei bambini, con le lucine dell'albero che si accendono e si spengono, con le guance rosse per il caldo e il freddo, con l'odore di fritto che mi circonda, con l'ansia dei pacchi da nascondere che sennò i bimbi li scoprono, con il cuore colmo di ricordi, con gli occhi che cercano di saziarsi di tutto questo, con le mani piene di tutto, con i calzettoni pesanti ai piedi, con la voglia di stare insieme e fare che questo momento sia memorabile per tutti, soprattutto per i miei bimbi...


con tutto questo, dicevo... vi auguro un sereno Natale.

Che la gioia colmi i vostri cuori.

1 commento:

  1. In ritardissimo. ..tanti cari auguri di Buone Feste ♡

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...