"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

martedì 10 giugno 2014

Girelle con gocce di cioccolata

Avete presente quella voglia di buono che ti prende all'improvviso, no?
Quando finalmente la sera tutti dormono, e tu rimani da sola davanti alla tv, ma non c'è niente da vedere e non ti va di fare le mille cose che hai accantonato per quel momento, perchè sei stanca e ti dici: "Se hanno aspettato fino ad ora, ste cose possono aspettare fino a domani!".
Non avete presente?
Bhè, io sì.
Ecco, è in questi momenti che mi cala il raptus di "voglia di qualcosa di buono", da centellinare con calma o anche da ingurgitare sano, questi poi sono dettagli.
L'altro giorno avevo un rotolo di pasta sfoglia in scadenza ed ho pensato a quando sarebbe arrivato "quel" momento... in 5 minuti mi sono preparata queste girelle con gocce di cioccolata che a malapena sono arrivate alla sera, perchè poi Melania c'è piombata sopra come un falco!

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
zucchero di canna (facoltativo)
gocce di cioccolata fondente (tantissime)
granella di zucchero (facoltativa)

Procedimento
Cospargere la pasta sfoglia con tante, tantissime gocce di cioccolato, arrotolare e tagliare a rondelle.


Quindi disporre le girelle su una placca da forno rivestita di carta, aggiungere sopra una spolverata di zucchero di canna e la granella di zucchero.



Infornare e cuocere a forno già caldo a 180° per circa 15 minuti.
Sono buone calde, tiepide e fredde... fate un po' voi!

5 commenti:

  1. wow questa ricetta è buonissima! grandi del consiglio 8))

    RispondiElimina
  2. Una ricetta sfiziosa! Ti faccio sapere quando la provo e quanti minuti sopravvivono le girelle nel piatto prima che io le divori tutte! Ketty

    RispondiElimina
  3. devono essere buonissime!le provo subito!!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...