"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

domenica 5 gennaio 2014

Come ingannare il tempo quando fuori piove

Ce ne stiamo inventando di ogni per riuscire ad ingannare il tempo in questi lunghissimi pomeriggi grigi e piovosi.
Nonostante Babbo Natale abbia portato una vagonata di giocattoli, ecco che giacciono in qualche angolo della casa già a prendere polvere e sono completamente ignorati...
Abbiamo quasi esaurito la nostra fornitissima videoteca disney, siamo andati al circo, al cinema e abbiamo consumato cioccolate calde in giro per la città.
Che altro possiamo fare?
Stamattina abbiamo pensato di fare una sessione di bagni turchi: ho acceso lo scaldino del bagno a manetta, ho buttato nella vasca da bagno quasi piena di acqua calda le tre belve, ho inserito dentro bicarbonato, un po' di bagnoschiuma e una tonnellata di giocattoli ed hanno trascorso un bel po' di tempo lì e si sono divertiti tantissimo.
Almeno uniamo l'utile al dilettevole così, no?
E poi?

Poi... ecco una serie di suggerimenti (sempre come ingrediente principale ci vuole la pazienza, dosi abnormi di pazienza!)

Preparare insieme qualche dolcetto semplice semplice che non richiede neanche la cottura.


Creare tanti coccodrilli di carta e inventarci storie di belve feroci


Per i più intraprendenti, si potrebbe anche cucire qualche pupazzo di stoffa con scampoli in giro per casa, e magari il nuovo arrivato diventa il beniamino!


Per chi ha voglia di impasticciare con i colori, ecco dei quadretti con le lettere da creare e da appendere al muro della cameretta, perchè sono proprio carini!

Preparare delle pizzette con il ragù avanzato dando diverse forme


Riorganizzare la tonnellata di disegni creati dai bambini e creare una bella esposizione permanente


Che ne dite? Voi cosa scegliete di fare?

2 commenti:

  1. Quante cose...le pizzette al ragù non le conoscevo! Le proverò sicuramente con i miei bambini!!

    RispondiElimina
  2. I quadretti con le lettere sono da vero artista :-) fantastici!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...