"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

venerdì 27 settembre 2013

Il riccio esce di casa

La scorsa settimana, con mia somma meraviglia e gioia, ho scoperto che, tra le novità di Ikea, ci sono dei libri di favole per bambini.
A parte che sono dei libri graziosissimi e di quelli che piacciono tanto alle mie bimbe, ma quello che mi ha lasciato a bocca aperta, è stato anche il prezzo, ancor più ribassato se si è possessori della card Ikea Family
Le illustrazioni sono originali ed essenziali.
I colori caldi e divertenti.
La trama semplice e d'effetto.
Insomma, non esisteva alcun motivo per non prenderli.
Tra quelli che ho preso c'è, appunto, la favola de "Il riccio esce di casa".

Ormai è autunno, il riccio è cresciuto e la mamma decide che è arrivato il momento giusto per lui per andare per la sua strada, lo saluta e gli fa le raccomandazioni del caso: "Stai attento e cerca di imparare quante più cose possibili!".
Il riccio, non sa, infatti quanti pericoli, ma anche quante cose si possano imparare... e che imparare è davvero divertente.

Lungo il suo percorso alla ricerca di una tana in cui passare il letargo incontra diversi animali: una rana, una topolina, una volpe, un gufo... da ognuno impara qualcosa.
Ma soprattutto, impara che se si aiuta il prossimo, qualche volta si è anche ricambiati. E, ancor di più, quando trova rifugio nella tana di un'orsa a cui ha salvato la vita in maniera coraggiosa, capisce che sì, è bello fare esperienze da soli, ma è più bello se si riesce a condividerle con qualcuno.

4 commenti:

  1. Se devo essere proprio sincera non ho mai osato comprare i libri da Ikea, non so se per snobismo o chissà che altro. Quindi ti ringrazio per questo suggerimento, davvero prezioso. Quando avrò tempo di tornare da Ikea (spero mooooolto presto) mi fermerò anche a guardare i libri. Ciao!

    RispondiElimina
  2. Ero proprio curiosa di vedere se vi sarebbero piaciuti, come ti dicevo su FB anche per noi sono stati una piacevole scoperta qualche anno fa (nel nostro punto vendita ci sono da alcuni anni), anche io ne avevo recensito uno per i Venerdì del Libro di Homemademamma: i messaggi sono sempre di caldo ottimismo nei confronti della vita e degli altri, invito all'altruiismo e alla solidarietà, un piacere leggere libri così per bambini.

    RispondiElimina
  3. Noi tempo fa abbiamo preso Coccodrilla cerca casa; carino, ai bimbi (4 e 6 anni) piace. Parla di amicizia, di paura degli sconosciuti, di soluzioni creative.

    RispondiElimina
  4. Ma pensa... Grazie per la segnalazione!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...