"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

venerdì 5 agosto 2011

E ferie siano!

Dopo tante vicissitudini, dopo tanti pensieri, impegni, corri corri... finalmente oggi è l'ultimo giorno di lavoro e da domani: FERIE!
Mamma è pronta per tornarsene a casa sua, dopo una settimana di intensissimo lavoro da noi per tenere le bimbe e per badare a tutto quanto.
Non la ringrazierò mai abbastanza per tutto quello che ha fatto per noi.
L'abbiamo distrutta, strapazzata, stropicciata, affaticata... ma penso che sia felice.
L'altro giorno mi ha telefonato in ufficio, quasi disperata perchè le belve stavano dando del loro meglio tra urla, dispetti, lancio di giocattoli in giro e capricci, ma mi ha anche aggiunto: "... sono contenta così, finalmente Melania è tornata la nostra bimba di sempre!!!!!".
Quanto è vero!
E ancora, ieri, verso l'ora di pranzo, mi ritelefona in ufficio, tutta divertita e mi dice: "Tu non hai partorito due bambine, hai fatto due camionisti!"
E le chiedo: "Perchè?"
E lei: "Perchè, dopo aver mangiato tutto il loro pranzo: pasta al pomodoro, pollo e frutta, hanno poi voluto le polpette e come se non bastasse, quando mi son messa a mangiare anche io, si sono risedute a tavola ed hanno mangiato tutto quello che avevo nel piatto, insomma io non ho mangiato un bel niente!!!!" e rideva divertita!
Adoro sentirla così.
Si è occupata di tutto: della casa, dei pranzi, delle cene, del bucato, della spesa, dei bagnetti, delle coccole, dei giochi, dei rimproveri, delle lacrime, degli addormentamenti, delle passeggiate... di tutto quanto...
Ho rivisto in lei la mia mamma di quando ero piccola.
Ho risentito uscire dalla sua bocca espressioni che non ascoltavo da anni e mi è venuto da ridere:
"Se non la smetti, prendo la cucchiarella, eh?!"
"Se non finisci tutta la carne te la ripropongo a merenda!"
"Mettiti qui vicino a me e aiutami a cucinare, dai!"
"Piangi piangi, che ti si allargano i polmoni!"
"non urlare che poi ti viene il mal di gola!"
...
Mamma, sei davvero unica, impagabile, impareggiabile...
Ora capisco tante di quelle cose che mi dicevi tempo fa.
Ma penso che non riuscirò mai e poi mai a capire dove trovi tutta quell'energia per riuscire a fare tutto!
Grazie.

13 commenti:

  1. Io senza i miei genitori qui da me tutti i santi giorni non avrei potuto lavorare.
    Anzi, non avrei fatto più di un figlio.
    Sono una presenza insostituibile nella mia famiglia.
    Altro che monumento!

    RispondiElimina
  2. Concordo in pieno e GRAZIEEEEEEE!!!!!

    RispondiElimina
  3. Buone vacanze...e te lo dico con il cuore.
    Quanto sono preziose le mamme, presenti, attente, premurose e instancabili. Anch'io spesso mi chiedo dove riesca a trovare mia mamma tale energia: rimane un mistero!
    Spero tanto un giorno di essere una nonna super, proprio come mia mamma.

    RispondiElimina
  4. @Serena: grazie anche a te! Chissà, forse un giorno scriveremo sui nostri blog cosa vuol dier essere nonne... eh!?

    RispondiElimina
  5. Buonissime meritate vacanze!!!! w i nonni e...viva le nonne blogger!!!

    RispondiElimina
  6. i NONNI sono favolosi..lo dico sempre...anche per me oggi è arrivato il gran giorno!! sono contenta che la piccola stia meglio dopo tutti gli spaventi presi...un grosso abbraccio alla tua famiglia....BUONE VACANZE... ALLE 4 M pardon quasi 5 !!

    RispondiElimina
  7. Buonissime vacanze!!Anche noi siamo in partenza!

    RispondiElimina
  8. buone ferie!! la mamma é sempre la mamma!!!! che belle parole :-) da ogi ti seguo con piacere- se ti va passa a trovare anche me!

    RispondiElimina
  9. mi hai commosso, che bello avere una mamma!

    RispondiElimina
  10. Quanto te la invidio questa mamma...la mia è inesistente e anche se so che è così e che le cose non cambieranno ci soffro lo stesso...tientela stretta perchè è veramente una fortuna avere una mamma così e non tutti ce l'hanno!! Buone ferie

    RispondiElimina
  11. ehi!era un po' che non passavo dal tuo blog e trovo una dolce novità: che bello!complimenti e felicitazioni!buone ferie,
    un bacio!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...