"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 3 febbraio 2011

Cosa non si fa per prendere un po' di tempo...

Miriam è una specialista nell'inventarsi scuse per protrarre quanto più possibile il momento delle ninne serali...
"Mamma... puapua!" (Mamma, voglio l'acqua)
"Mamma... eggi miao" (Mamma, leggimi la favola degli aristogatti)
"Mamma... pipipì io" (Mamma, devo fare la pipì)... cosa che non mi dice affatto per tutta la giornata, si ricorda la sera di avvertirmi! E puntualmente, quando la metto sul vasino, non la fa e io le dico: "Miriam, ma allora non ti scappava" e lei: "Mamma, pipipì sì, cacca no!" Eccerto... ero io che avevo capito male!
"Mamma... Mlania ccina ninne, io no, io gande!" (Mamma, Melania è piccola e fa le ninne, io sono grande e rimango sveglia con voi)
"Io Minnie" (Voglio vedere il dvd di Minnie)
"Io cotto" (Voglio un biscotto)
"Io balla" (Voglio ballare)
"Mamma, coccle io" (Mamma, voglio le coccole)
Oppure mi racconta a modo suo la sua giornata...
Oppure si mette a giocare con le sue bamboline e vuole metterle a letto insieme a me...
Oppure si mette a darmi baci a ripetizione...
E fa tutta la vezzosa, la carina, la dolce... diventa tutto zucchero e miele, tanto che è impossibile rimproverarla o costringerla a smettere, perchè sarebbe davvero una cattiveria.... e la puzzona lo sa benissimo che ha questo effetto su di me...
E' logorroica senza il suo amato ciuccio la sera... le si scatena la parlantina!
Ma è tanto bello starla a guardare e a sentire in questi momenti... peccato che io abbia invece tanto sonno!

3 commenti:

  1. Come ti capisco, lorenzo è più piccolo di Miram, ma fa lo stesso ed io a volte sono esausta e vorrei si addormentasse in un istante!

    RispondiElimina
  2. Anche la nostra piccina fa così...la sera un telvisore è monopolizzato da Pippi Calzelunghe che tutti vediamo e senza Pippi a letto non si va ...dopo Pippi vengono un paio di favole e poi una bella bevutina di latte della mamma con coccole e poi finalmente a letto....Come vedi siamo tutte nella stessa barca .AUguroni

    RispondiElimina
  3. Bellissimo! Me l'ero perso! Vedi che ho ragione quando dico che c'è telepatia tra noi blogger :-)?
    Oppure le nostre figlie hanno sistemi di comunicazione segreti ancora più evoluti dei nostri?!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...