"Mamma, lo so che ti scoraggi quando trovi le mie impronte su mobili e muri, rallegrati però perchè sto crescendo e rimarranno un ricordo solamente, perciò io ti regalo le mie impronte perchè tu possa un giorno ben lontano vedere com'erano piccole le mie mani al tempo in cui cercavano la tua."

giovedì 27 gennaio 2011

Un abbraccio

Ieri Mariolla mi raccontava che papà le era venuto in sogno: le stava preparando la torta per il suo compleanno come usava fare spesso...
Così, ieri sera mi son chiesta: "Chissà se stanotte fa questa sorpresa pure a me, papone... sarebbe bello..."
Spesso io e Mariolla abbiamo una certa sintonia sui sogni... capita che ci svegliamo la mattina e scopriamo di aver fatto sogni simili... è incredibile, ma è così...
Sarà che mi sono addormentata con questi pensieri.. non so... ma mi ha accontentato!
Tra un risveglio e l'altro a causa di Melania che ancora non sta molto bene, ho schiacciato diversi pisolini e durante uno di questi l'ho sognato.
Ci siamo abbracciati a lungo. Stretti stretti. Ho persino ri-sentito il suo profumo. Stavamo piangendo insieme...
Mi son svegliata con questa immagine vivida... con la sensazione di essere stata davvero di nuovo tra le sue braccia... ora sto bene.
Grazie papà.

7 commenti:

  1. Non poteva farti regalo migliore per il tuo compleanno... Lacrimuccia che scende!
    I nostri papà ci accontentano sempre, anche quando non ci sono più!

    RispondiElimina
  2. Mi scende una lacrimuccia.
    Il vs. Babbo vi vede e continua a proteggervi anche da lassù, ne sono certa.
    Non so se è suggestione o altro, ma una volta ho sognato di viaggiare su un tappeto volante insieme a mio nonno, lui era seduto con le gambe incrociate, ed era grandissimo.
    Io ero molto piccola e me stavo seduta dentro alle sue gambe.
    Eravamo molto felici e attraversavamo prati verdi e fioriti, senza parlare.
    Al risveglio una sensazione di appagamento bellissima!

    RispondiElimina
  3. Che splendido regalo vi ha fatto il vostro papà, giusto per ricordarvi quanto vi è vicino, sempre.

    RispondiElimina
  4. ho da poco perso una persona speciale nella mia vita e queste parole mi hanno commossa. Bella la frase che hai scritto all'inizio del blog, conosco benissimo l'intera poesia,ce l'ho scritta in un quadro nella mia stanzetta.
    Grazie per esserti iscritta al mio candy, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Mi sono commossa...uno splendido regalo....

    RispondiElimina
  6. Mi sono commossa anche io!
    Sono contentissima per te!
    Immagino che emozione... E' il più bel regalo di compleanno che potessi ricevere, sbaglio?

    RispondiElimina
  7. E' vero... è il regalo più bello e quello di cui avevo assolutamente bisogno!

    RispondiElimina

Pensieri e massime varie che ho fatto miei!

Affrontare il mare in tempesta su un guscio di noce, ma farlo mano nella mano, è più facile che non da soli..

Nella vita c'è SEMPRE qualcosa di meglio da fare che stirare. E se non c'è, bisogna lavorare sulla propria vita.

Quando distribuivano il talento della perfetta massaia io sono andata un attimo in bagno.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla (M. Twain)

L'amore per la lettura è uno dei regali più belli che una mamma può fare. (L. Salemi)

Dai uno sguardo anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...